Iscriviti

Galaxy S8: forse con 4 lati curvi, ma senza cornici laterali e tasto Home

Un nuovo report, proveniente dalla Corea del Sud, sembra confermare che il nuovo Samsung Galaxy S8 avrà un design rivoluzionario: il display 4K dual edge, infatti, potrebbe essere privo di tutte le cornici e nascondere lo scanner biometrico sotto il vetro!

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 7 ottobre 2016, alle ore 20:37

Mi piace
3
0
Galaxy S8: forse con 4 lati curvi, ma senza cornici laterali e tasto Home
Pubblicità

Considerando il calo d’immagine dovuto all’affaire Galaxy Note 7, i phablet che esplodevano e che risultano aver problemi anche in alcuni modelli sostitutivi, Samsung dovrà fare davvero molto per recuperare una buona credibilità presso i consumatori. In tal senso hanno una certa logica le voci secondo le quali il prossimo Galaxy S8 potrebbe avere un design stupefacente.

Di recente, si è già visto come Samsung sia, quasi sicuramente, intenzionata a fare del nuovo Galaxy S8, previsto per il MWC 2017, un dispositivo solo “Dual Edge” i dati di vendita dei suoi passati top di gamma hanno premiato la specifica del bordo arrotondato, tanto che lo sfortunato Note 7 ne aveva addirittura 2 e non prevedeva la variante flat. Stessa cosa potrebbe avvenire anche per il Galaxy S8 che potrebbe portare a 4 i lati curvi.

Tuttavia, un recente report proveniente dalla Corea del Sud suggerirebbe che Samsung vorrebbe spingersi oltre, con la finalità di aumentare il rapporto tra il display e la facciata anteriore, onde assicurare una superficie di visualizzazione senza eguali. Considerando, poi, che detto display dovrebbe anche essere in risoluzione 4K e, come visto, superidrofobico, godersi i contenuti multimediali su questo S8, anche sotto la pioggia, dovrebbe essere spettacolare. 

Per raggiungere tale obiettivo, però, Samsung dovrebbe eliminare i bordi, non solo quelli laterali (le cornici), ma anche quelli orizzontali, in alto ed in basso. Questo, a sua volta, porterebbe all’eliminazione del tasto Home col sensore biometrico per le impronte digitali che verrebbe mimetizzato sotto il vetro. Proprio come si sussurrava sarebbe accaduto all’iPhone 7 e come, invece, è successo concretamente nello splendido Xiaomi Mi 5S. 

Sempre nel medesimo report, poi, si fa riferimento alla concreta possibilità che Samsung introduca una doppia fotocamera sul retro del suo nuovo flagship telefonico. Si tratterebbe solo di decidere a quale delle 2 soluzioni attualmente allo studio nei suoi laboratori dare la priorità: un sensore 2-in-1, o uno con 2 obiettivi separati?

A parte questo, è probabile che – a motorizzare lato hardware – il nuovo Galaxy S8 sarà un processore costruito con architettura a 10 nanometri e cloccato a 3 GHz di frequenza: forse uno Snapdragon 830 o un Samsung Exynos 8895 visto che entrambi assolverebbero a questi requisiti. La RAM, infine, dovrebbe attestarsi sui 6 GB, per un multitasking estremo a prova di lag. A ciò aggiungiamo, per dovere di cronaca, quanto già riportato in passato in merito al jack per le cuffie che, a quanto pare, potrebbe sparire ed esser sostituito con nuovo tipo di porta USB-Type C.

Se davvero Samsung, che non ha commentato tali voci, dovesse realizzare un Galaxy S8 in questo modo e – magari -presentarlo anzitempo, i consumatori tornerebbero a preferirla, quanto meno nel panorama Android? 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore

Fabrizio Ferrara - Perbacco: per far dimenticare il Note 7, mi sa che Samsung dovrà darci sotto un bel po. Da quello che emerge, a livello di rumors, analisi, e report provenienti dai quattro angoli del globo (con prevalenza asiatica), sembra che - in effetti - il venturo Galaxy S8 sarà decisamente innovativo, offrendo diversi motivi di entusiasmo. Già un display 4K potrebbe essere interessante (sempre che aumentino i contenuti in tale risoluzione), il dual edge - poi - è assai bello a vedersi: se, però, pensiamo che il display dell'S8 possa essere anche privo di cornici e con lo scanner biometrico mimetizzato sotto il vetro, ben direi che uno "uao" ci sta tutto!

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!