Iscriviti

Galaxy J 2017: in arrivo 3 ottimi smartphone entry level per l’Europa

Come ogni anno, anche nel 2017, la coreana Samsung ha presentato la sua apprezzatissima gamma europea di smartphone entry level, i Galaxy J che - in questa nuova emanazione - migliorano le performance e la qualità del comparto fotografico.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 7 giugno 2017, alle ore 13:00

Mi piace
10
0
Galaxy J 2017: in arrivo 3 ottimi smartphone entry level per l’Europa
Pubblicità

Una delle serie di smartphone Samsung più vendute in Europa, in virtù del suo coniugare prezzi accessibili a buon design e performance, è quella dei Galaxy J che sono stati appena oggetto di un refresh hardware, all’insegna di prestazioni e fotocamere. 

Il design dei nuovi Galaxy J (J3, J5, e J7) è molto semplice, e prevede una scocca in metallo, con curiose bande per le antenne posteriori a forma di penisola: i bordi sono arrotondati, e rendono confortevole impugnare in mano i device. Oltre al design, altri elementi comuni sono l’espandibilità dello storage a 256 GB, tramite microSD, e la presenza di un sensore biometrico frontale occultato dal tastino Home. 

Galaxy J7, top gamma: specifiche e prezzi

Il Galaxy J7, il “top di gamma” della serie, nel suo chassis (152.4 x 74.7 x 7.9 mm) certificato IP54 ospita un tandem computazionale costituito dall’octa core Exynos 7870 (a 1.6 GHz) e dalla GPU Mali-T830MP2: la RAM arriva a 3 GB, mentre lo storage a 16 (come accennato, espandibili). Il display SuperAMOLED da 5.5 pollici ha una risoluzione FullHD (1080 x 1920 pixel), ed è molto definito (401 PPI): la fotocamera frontale, dotata di Flash LED, arriva a 13 megapixel e gira video a 1080p, proprio come quella posteriore che, però, ha anche l’autofocus ed il focale a f/1.9. La radio, come pure il jack da 3.5 mm, è presente, e supporta la visualizzazione delle stazioni (RDS feature). Il device, a quanto pare solo Dual SIM (secondo Affari Italiani), supporta il Bluetooth 4.2, il Wi-Fi ac (con doppia banda, hotspot, e direct), il 4G (cat. 6), il GPS (A-GPS, GLONASS) e, tramite la porta microUSB Type-C, carica la batteria non removibile da 3600 mAh. Previsto nelle colorazioni Blue, Black, Gold e Pink, ed animato da Android Nougat 7.0, il Galaxy J7 sarà previsto in Europa, a Luglio, al prezzo di 339 euro

Galaxy J5, midle range: specifiche e prezzi

Il modello intermedio, ovvero il Galaxy J5, sempre sottile (7.9 mm), è leggermente più piccolo (146.2 x 71.3 mm), ed ospita lo stesso processore e la medesima GOU del J7 rispetto al quale, la differenza in termini mnemonici, sta solo nella RAM, tarata a 2 GB. Il display è sempre un SuperAmoled da 5.5 pollici, ma la risoluzione scende all’HD (720 x 1280 pixel), con conseguente impatto sulla definizione visiva (282 PPI). Le fotocamere e le connettività sono le medesime (qui anche in Single SIM, però), ma la batteria scende a 3.000mAh, più che sufficienti visto il display meno impegnativo. Sempre con Android Nougat 7.0 in dote, e con le colorazioni del fratello maggiore, il Galaxy J5 arriverà nel Vecchio Continente un po’ prima, a Giugno, a 279 euro.

Galaxy J3, entry level: specifiche e prezzi

L’ultimo della serie è il Galaxy J3 (143.2 x 70.3 x 7.9 mm, per 148 grammi) che annovera un comparto logico meno esigente dei 2 modelli precedenti (processore quad core Exynos 7570, da 1.4 GHz) ma adotta la medesima combinazione mnemonica del J5 (2 GB + 16 GB). La batteria scende ancora, a 2400 mAh, sufficienti, comunque, per 23 ore sotto chiamate 3G, e 408 ore in stand-by: il merito di questo risultato va – oltre alla CPU solo quadcore – anche al display che, pur rimanendo un SuperAMOLED HD, ha solo 5 pollici (294 PPI), ed al comparto fotografico: se, infatti, la fotocamera posteriore resta – anche in questo caso – a 13 megapixel, quella anteriore scala a 5 e, nonostante regali buoni selfie (ha il Flash LED), è certo la meno energivora del terzetto. Senza, a quanto pare la colorazione Pink, ma sia in Single che Dual SIM, il Galaxy J3 arriverà anche in Italia ad Agosto, ad un prezzo di 219/220 euro

Altri video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore

Fabrizio Ferrara - I Galaxy J sono gli smartphone Samsung noti per essere considerati entry level, destinati ai giovani: la qualità costruttiva è buona, come pure quella delle fotocamere (13 megapixel quella posteriore in tutti e 3 i modelli, col Flash LED anteriore sempre presente). Il comparto logico varia a seconda delle proprie esigenze e, comunque, è sempre presente il sensore biometrico, ed un ottimo 4G: quello che lascia perplessi, semmai, è il prezzo. Un pochino alto, non in se stesso, ma a paragone di quanto - nello stesso range - viene offerto dalle altre emergenti tigri asiatiche (Oppo, Zopo, Xiaomi, Vernee, Doogee, Elephone, ZTE, etc).

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!