Iscriviti

Doogee X30, device 3G con 4 fotocamere ed autonomia top

Doogee, sempre attiva nella fascia degli smartphone low cost, ha deciso di inserire in questo segmento di mercato il suo nuovo Doogee X30, che propone un display FullHD, ben 4 fotocamere (2 davanti e 2 dietro), oltre a un'autonomia encomiabile.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 15 giugno 2017, alle ore 11:53

Mi piace
13
0
Doogee X30, device 3G con 4 fotocamere ed autonomia top
Pubblicità

Qualche mese fa, si era vociferato di un nuovo top di gamma cinese, a marchio Doogee, che avrebbe avuto – tra le altre cose – 4 fotocamere (come anche il Gionee S10): ebbene, lo smartphone in questione è arrivato e adotta davvero una soluzione dual camera sia sul davanti che sulla cover back. Contrariamente alle attese, però, si tratta di un device low cost di fascia medio-bassa.

Niente 8 GB di RAM, e display QHD, come – invece – si sosteneva appena un mesetto fa presso gli addetti ai lavori, e negli ambienti produttivi cinesi. Il nuovo Doogee X30 è low cost, ma con particolare attenzione al comparto fotografico, ed ai materiali costruttivi: lo chassis (146.8 x 73 x 9.8 mm, per 197 grammi) è in metallo, con un perimetro laterale in alluminio lucido, idoneo a disperdere sull’intero corpo del device l’impatto di una caduta che, altrimenti, andrebbe a concentrarsi tutto sul display.

Quest’ultimo, degno di un phablet, visto il suo polliciaggio da 5.5”, ha una risoluzione FullHD (1920×1080) ed è posto dietro un vetro leggermente curvo 2.5D: il frontale non ha il sensore per le impronte (del tutto assente sul device), ma si compensa con una selfiecamera doppia, con 2 obiettivi da 5 megapixel, focale a f/2.8, ed un grandangolo da 88°, per autoscatti di gruppo. 

Sul retro, invece, troviamo la doppia fotocamera posteriore, con 2 sensori da 8 megapixel, Flash LED, e autofocus: dotata di impostazioni ISO manuali, scatta foto dettagliate grazie ai pixel grandi 1.12 micron ed alla modalità HDR, mentre i video vengono girati a 720p @30fps). Secondo “DeviceSpecifications.com”, tale modulo fotografico dovrebbe avere anche lo zoom ottico, quello digitale, e la messa a fuoco con rilevamento di fase. In ambito audio, oltre all’altoparlante, si annovera la presenza della Radio FM.

Le connettività del Doogee X30 prevedono il Dual SIM (micro e nanoSIM). il Bluetooth 4.0 (con profilo audio A2DP), il Wi-Fi n (con hotspot), il GPS (con A-GPS), ma non il modulo NFC, la connettività 4G/LTE (sono supportati solo il GPRS, l’EDGE, l’UMTS, l’HSPA+).

In ambito hardware, lo sprint alle specifiche sin qui viste, è offerto da un processore a quatto core Mediatek, un MT6580 con architettura a 64 bit e clock a 1.3 GHz, associato con una GPU dual core Mali-400 MP2: la RAM (LPDDR3) arriva a 2 GB, mentre lo storage si spinge a 16, ed è espandibile via microSD. Lato software, invece, il sistema operativo scelto è Android Nougat 7.0, con poche personalizzazioni, ma capace di ben supportare la batteria da 3360 mAh, ricaricabile via microUSB 2.0: il produttore, infatti, dichiara un’autonomia che può sostanziarsi in 10 ore di navigazione sui social, 7 ore di gaming continuo, 30 ore di riproduzione musicale, 40.6 ore di conversazione (sotto 3G), e 240 ore in stand.by. 

Previsto entro il mese di Giugno, ad un prezzo ancora da definire, il Doogee X30 potrà sfoggiare 3 diverse varianti cromatiche: champagne (oro), silver (argento), e black (nero). 

Altri video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore

Fabrizio Ferrara - Ma sì: ho letto, in giro, di qualche delusione - a proposito del Doogee X30 - per la mancanza di 4G, NFC, e sensore biometrico. Vero: sono lacune che, al giorno d'oggi, possono apparire molto gravi ma, va detto, questo smartphone è stato concepito per altri scopi. Ovvero, per fornire una buona esperienza multimediale, nella visione di contenuti, nello scatto delle foto, nel gaming moderato, senza impattare troppo sull'autonomia, davvero molto buona: il tutto, ovviamente, col proposito di offrire quanto detto ad un prezzo molto accessibile. Con questi presupposti, qualche rinuncia era d'obbligo.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!