Iscriviti

Doogee T5 BusinesSport: smartphone elegante, ma anche forte e sportivo

Doogee ha appena presentato il suo nuovo top di gamma, il Doogee T5 BusinesSport, capace di trasformarsi da telefono elegante a telefono super-resistente e sportivo in un battibaleno. Sia nei materiali che nell'interfaccia. Vediamo come funziona!

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 17 agosto 2016, alle ore 01:42

Mi piace
0
0
Doogee T5 BusinesSport: smartphone elegante, ma anche forte e sportivo
Pubblicità

L’azienda cinese KVD International Group ha presentato un interessante smartphone di fascia medio-alta all’interno del suo marchio Doogee. Il device in questione, noto come Doogee T5 BusinesSport, intende essere uno smartphone robusto per natura ma dall’indole camaleontica, capace di piacere sia ad un pubblico “business” (e quindi elegante) che ad un’utenza sportiva (e quindi casual).

Strutturalmente, il Doogee T5 BusinesSport ha una ghiera laterale in metallo ed una cover posteriore intercambiabile secondo i gusti e le occasioni: per le occasioni formali, è disponibile una back cover in pelle conciata di vitello nero sulla quale è stata apposta una trama a coccodrillo, mentre, per chi ama la vita all’aria aperta e in particolar modo lo sport, è disponibile quella in policarbonato, più flessibile e resistente alle sollecitazioni. A seconda della cover scelta, un particolare chip a bordo (Hall Sensor) cambierà l’interfaccia del sistema operativo da metallica (per la cover in pelle) a pop-art colorata (per la cover in policarbonato).

Dal punto di vista estetico, invece, il Doogee T5 BusinesSport è uno smartphone rugged (corazzato) e lo si vede anche dal riconoscimento della certificazione IP67/68 che promette protezione contro polvere, urti/graffi/condizioni estreme ed acqua (impermeabilizzazione in 3 gradi). 

Il comparto logico che spinge questo device è un SoC Mediatek MT6753 che contempla un processore Cortex A53 a otto core e con architettura a 64 bit ed una scheda grafica Mali T720MP3; la RAM è da 3 GB mentre lo storage arriva a 32 GB e ne guadagna altri 64 con le schedine microSD inserite nell’apposito slot dedicato.

Passando alle specifiche multimediali, il display è 5 pollici con risoluzione HD (720 x 1.280 pixel) mentre la fotocamera anteriore, dotata di sensore Omnivision OV5648, è da 8 megapixel interpolati (5 reali); la fotocamera posteriore, invece, dotata di un sensore Samsung a 5 lenti, ha il diaframma a f/2.2, l’autofocus a rilevamento di fase, il Flash LED ed una risoluzione di 16 megapixel interpolati (13 reali).

L’uso in mobilità del Doogee T5 BusinesSport si basa su un set molto ampio di connettività (WiFi b/g/n, Bluetooth 4.0, GPS, Dual Sim 4 G) e su una batteria, generosa, da ben 4500mAh (con ricarica veloce). Il sistema operativo previsto, infine, è Android Marshmallow 6.0 (come detto, dotato di Dual UI, doppia interfaccia).

Finito il periodo di prevendita (da Ferragosto al 31 Agosto), Doogee T5 BusinesSport sarà disponibile al prezzo di 230 dollari (circa 206 euro) su diversi rivenditori internazionali (es. DealExtreme, LightInTheBox etc) e, udite udite, dalla metà di settembre sarà disponibile anche in Italia grazie ad Amazon

Altre notizie interessanti
Cosa ne pensa l’autore

Fabrizio Ferrara - Davvero bello questo smartphone. E' robustissimo e lo si può ben dire per gli stress test a cui è stato sottoposto: mettiamola così...non dovrete preoccuparvi se vi cadrà per terra, anche con display verso il basso, o se lo porterete in tasca assieme alle chiavi. E non è poco. Per il resto, è un po' tozzo stilisticamente e la cover in pelle di vitello nero al massimo aggiunge un po' di pacchianeria più che di eleganza ma tant'è... La specifiche più propriamente tecniche sono molto buone ed anche la cura nella potenza di calcolo e nella multimedialità è assodata: al prezzo di 230 dollari, direi che è un ottimo device per chi vuole tutto senza doversi preoccupare di avere una bellezza troppo delicata tra le proprie mani...

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!