Iscriviti

Brevetti, Samsung deve pagare 290 milioni a Apple

Il tribunale di San Josè in California ha condannato il colosso coreano a pagare a Apple 290 milioni di dollari per la violazione dei brevetti

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 22 novembre 2013, alle ore 01:48

Mi piace
0
0
Brevetti, Samsung deve pagare 290 milioni a Apple
PubblicitĂ 

Nuova vittoria di Apple sui rivali della Samsung nel processo che oppone i due colossi mondiali degli smartphone. Infatti, il tribunale di San Josè in California ha condannato la società sudcoreana di pagare alla società di Cupertino 290,45 milioni di dollari di danni per violazione di brevetti. Apple aveva chiesto 379,8 milioni mentre Samsung voleva ridurre l’esborso a 52,7 milioni.

Tale cifra si va ad aggiungere ai 600 milioni di dollari della precedente condanna già inflitta a Samsung nel 2012, in quello che era stato definito il processo del secolo. La cifra dei danni richiesta inizialmente dalla giuria al colosso coreano iera di 1,05 miliardi, in seguito ridotti dal giudice di 450 milioni, dopo aver concluso che i giurati avevano compiuto errori nel calcolare la cifra dei danni.

E la battaglia legale tra le due aziende non finisce qui. A marzo, infatti, è previsto un terzo processo, dove Apple cercherà di dimostrare che anche i più recenti prodotti di Samsung, come il Galaxy S III, violano i brevetti hi-tech di maggior successo della Mela.

In ogni caso, quel che conta non sono le vittorie in tribunale, bensì il giudizio dei consumatori, che continuano a comprare più smartphone della Samsung rispetto agli iPhone di Apple.

Altri video interessanti:
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!