Iscriviti

Bluboo S1: il low cost senza cornici con ottime specifiche e performance

Continua a dettar legge la mania degli smartphone senza cornici inaugurata dalla Xiaomi col Mi Mix: di recente, è giunto sul mercato - ad un prezzo da low cost - un ulteriore device bezel-less, il Bluboo S1, con ottime specifiche di calcolo e multimediali.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 11 luglio 2017, alle ore 12:08

Mi piace
13
0
Bluboo S1: il low cost senza cornici con ottime specifiche e performance
Pubblicità

Gli smartphone si somigliavano più o meno tutti allo stesso modo, prima che Xiaomi rivoluzionasse il settore con il suo Mi Mix, uno smartphone senza cornici su ben 3 lati. Da allora, si è innescata una vera e propria corsa all’imitazione che non ha risparmiato nemmeno i grandi big della tecnologia mobile (Samsung col suo S8, ed LG col suo G6): l’ultimo arrivato in tema di bezel-less, dopo mesi di indiscrezioni e svariati altri competitor (es. Umidigi Crystal e Maze Alpha), è l’S1 della cinese Bluboo.

Bluboo S1 ha un corpo monoblocco (148,6 x 74,3 x 7,9 mm) che, sul frontale protetto dalla tecnologia Gorilla Glass 4, propone un display Sharp da 5.5 pollici, con risoluzione FullHD (1920 x 1080 pixel) e ottima definizione d’immagine (401 PPI): il rapporto monitor-frontale è del 90%, con cornici molto esili ai lati, che ben si mimetizzano grazie all’effetto 2.5D – leggermente curvo – del pannello “arch”. La leggibilità anche ai lati è garantita dall’utilizzo della tecnologia IPS, mentre un apposito trattamento consente il funzionamento del suo touch (5 dita in contemporanea) anche con i guanti, o le dita umide

La fotocamera frontale è da 8 megapixel interpolati (5 reali), con focus fisso, mentre – sul retro – abbiamo una doppia fotocamera orizzontale: quest’ultima è formata da un sensore con 16 megapixel interpolati (13 reali) di risoluzione ed autofocus, e da un sensore secondario da 3 megapixel, con focus fisso, idoneo ad occuparsi degli effetti di profondità: sempre a corredo della dual postcamera, troviamo il focale a f/2.0, il Flash LED dual tone, e la capacità di girare video in FullHD, a 1080p@30fps. L’audio è affidato ad una Radio FM, e agli speaker posti – in basso – ai lati della porta microUSB Type-C.

Il comparto logico prevede, oltre alla scheda grafica ARM Mali-T880 MP2, un processore a 8 core della MediaTek, l’Helio P25, con 4 core a 2.5 GHz ed altri 4 a 1.6 GHz: la RAM è da 4 o 6 GB (in Italia arriva il primo modello), mentre lo storage – da 64 GB – può essere espanso con le schedine microSD sino ad ulteriori 256 GB. 

Il set di connettività prevede il Dual nanoSIM (dual stand-by), il Bluetooth 4.0, il Wi-Fi n (dual band, con hotspot e Direct), il 4G/LTE (con supporto alla frequenza 800 MHz), ed un GPS (A-GPS/Glonass): manca l’NFC, ma vi è un sensore per le impronte, frontalmente, sotto il tastino Home. La porta microUSB Type-C trasferisce i dati, e ricarica la batteria – non removibile – da 3500 mAh che, in virtù della sua capienza, ben sopperisce alla mancanza della ricarica rapida. 

Cadenzato nelle colorazioni piano black e pearl white, e animato da Android 7.0, il Bluboo S1 viene venduto abitualmente – su GearBest – a 209,99 dollari, con spedizione “Italy express” gratuita verso l’Italia: tuttavia, grazie ad una promozione dal 10 al 17 Luglio, sarà acquistabile a 159.99 dollari (circa 142,39/140.97 euro).

Altri video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore

Fabrizio Ferrara - Decisamente, il premio di smartphone rivoluzionario dell'anno spetta allo Xiaomi Mi Mix che ha dato una svolta ed una svecchiata al settore degli smartphone, stabilendone i nuovi standard estetici: il Bluboo S1 si attiene a questi ultimi, e lo fa con una reinterpretazione meno azzardata ma ugualmente piacevole, sia a livello estetico che quanto a feel tattile. La specifiche in tema di comparto logico e multimedia sono tutte da device di fascia medio-alta, e non mancano le feature della sicurezza: peccato per l'assenza dell'NFC, e per il Nougat ancora fermo alla versione 7.0. Il prezzo abituale esprime un buon rapporto qualità/prezzo ma, in fase di promo, è decisamente conveniente.

Lascia un tuo commento
Commenti
Sara Petrino

11 luglio 2017 - 13:09:37

bel telefono

0
Rispondi