Iscriviti

Alcatel Flash 2017: primo smartphone Helio X20 con ben 4 fotocamere

Senza troppi clamori, Alcatel ha presentato l'Alcatel Flash 2017, smartphone con processore Helio X20, dotato di 4 fotocamere: due frontali per selfie con effetti di profondità, e due posteriori per foto e video ricchi di dettagli. Eccone la scheda completa.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 5 aprile 2017, alle ore 09:41

Mi piace
10
0
Alcatel Flash 2017: primo smartphone Helio X20 con ben 4 fotocamere
Pubblicità

In molti si aspettavano una soluzione dual camera posteriore dal recentissimo Galaxy S8: eppure, a stupire per numero di fotocamere è stato l’Alcatel Flash 2017, l’ultima creazione della cinese TCL Corporation, che di fotocamere ne ha ben 4!

Alcatel Flash ha una livrea di colore Titanium Grey, realizzata in alluminio unibody, che integra il sensore biometrico sul retro, nel gruppo che ospita anche la doppia postcamera.

All’interno delle sua linee pulite, l’Alcatel Flash ospita un processore MediaTek a 10 core, l’Helio X20 cloccato a 2.3 GHz ed abbinato ad una scheda grafica Mali T880: la RAM è da 3 GB, mentre lo storage – espandibile di ulteriori 128 GB via microSD – arriva a 32 GB.

Lato multimedia, l’Alcatel Flash 2017 esibisce un display IPS da 5.5 pollici, con risoluzione FullHD (1920×1080) ed ottima densità di pixel (401 PPI): la sensibilità è molto buona, e la protezione da graffi ed urti è ottenuta grazie alla tecnologia DragonTrail (simile al Corning Gorilla Glass).

La fotocamera anteriore – dotata di Flash LED – ha due sensori, di cui uno da 8 megapixel ed uno da 5 megapixel che, combinati anche grazie al focale a f/2.0, offrono ottimi effetti di profondità durante i selfie (modalità Super Selfie Mode, per scegliere cosa mettere in primo piano).

La fotocamera posteriore, abilitata al formato RAW, si basa su due sensori Sony IMX258 (uno monocromatico, ed uno a colori) da 13 megapixel con pixel grandi 1.12 micron: il tutto è equipaggiato con messa a fuoco (manuale e a rilevamento di fase), focale a f/2.0, Flash Dual LED, e permette di girare video in 4K. Non mancano, in tema audio, un jack da 3.5 mm per le cuffie, ed una Radio FM.

Il set di connettività di questo esile (155 grammi) Alcatel Flash 2017 contempla Wi-Fi 802.11/b/g/n, Bluetooth 4.1, LTE (su ambedue le SIM), un localizzatore A-GPS/Glonass/Beidou, ed una porta microUSB (OTG) Type-C, per ricaricare la batteria da 3100 mAh (20 ore di conversazione).

Il sistema operativo scelto nell’Alcatel Flash 2017 è Android Marshmallow 6.0: il device sembra destinato ad alcuni mercati medio orientali, ad un prezzo ancora da definire.

Altre notizie interessanti
Cosa ne pensa l’autore

Fabrizio Ferrara - L'Alcatel Flash 2017 è decisamente la sorpresa che non ti aspetti: ha uno chassis in alluminio unibody, un discreto spessore, linee pulite, una doppia postcamera per ottenere foto dettagliate, ed una doppia selfiecamera per ottenere effetti di profondità. Buona pure l'autonomia, e la protezione del display. Vi è il sensore per le impronte, ma non il modulo NFC: nel complesso, un device di fascia media assai valido.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!