Iscriviti

“Non mi piaci ma ti amo”, il nuovo romanzo di Cecile Bertod

Mancano solo alcuni giorni alla pubblicazione, prima in ebook (il 12 febbraio) e poi nella versione cartacea (26 febbraio), del nuovissimo libro di Cecile Bertod, "Non mi piaci ma ti amo", edito dalla Newton Compton Editori

Libri
Pubblicato il 10 febbraio 2015, alle ore 22:52

Mi piace
1
0
“Non mi piaci ma ti amo”, il nuovo romanzo di Cecile Bertod
Pubblicità

Mancano solo alcuni giorni alla pubblicazione, prima in ebook (il 12 febbraio) e poi nella versione cartacea (26 febbraio), del nuovissimo libro di Cecile Bertod, “Non mi piaci ma ti amo“, edito dalla Newton Compton Editori. Anche se, forse, a qualcuno era già capitato di leggerlo, quando era stato auto-pubblicato dall’autrice con il titolo di “Wife with Benefit”.

Questa storia contemporanea, romantica ed esilarante al tempo stesso, racconta le vicende di Thomas e Sandy (lui appartenente a una nobile e ricchissima famiglia, lei ad una comune famiglia londinese). I due si conoscono da quando sono bambini, data la forte amicizia tra i genitori di Sandy e il nonno di Thomas, ma si detestano e, da grandi, per ovvie ragioni, si perdono di vista per circa dieci anni. Tutto sembrava filare liscio, almeno finché il nonno di Thomas muore e lascia tutto in eredità al nipote, a patto che quest’ultimo metta la testa a posto e sposi la ragazza perfetta per lui, per l’appunto Sandy Price, pena la perdita dell’intera eredità.

Quest’ultima, che si trova in un momento delicato dal punto di vista finanziario, accetta la proposta del suo amico/nemico di vecchia data. Viene organizzato un finto fidanzamento, per aggirare le dure regole imposte dal nonno e, quando sembra che tutto stia andando per il meglio, la loro relazione prende una piega che nessuno dei due si sarebbe mai aspettato e, proprio in chiesa, scoppia un putiferio che farà slittare l’happy ending.

Il libro è stato apprezzato dalle sue lettrici: «Un romanzo che mi ha fatto fare più volte delle figuracce sui mezzi di trasporto pubblici; non ridevo così leggendo da… non lo so neanche io da quando! Divertentissimo, frizzante, romantico, dolce, emozionante. Un libro che è quasi una droga, scorrevole in un modo assurdo.»

Dunque, se anche voi credete che il motto “L’amore non è bello, se non è litigarello!” dica la verità, questo romanzo contemporaneo fa proprio al caso vostro. “Non mi piaci ma ti amo” rappresenta una lettura ideale per rilassarsi e passare una bella serata con il sorriso sulle labbra.

E voi, cosa fareste se, per ottenere una stratosferica eredità, vi chiedessero di sposare qualcuno che proprio non sopportate?

Video interessanti:
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!