Iscriviti
scrivi

"I generali di Hitler" di Marco Lucchetti in uscita a febbraio

"I generali di Hitler ", il nuovo libro di Marco Lucchetti, sarà edito dalla Newton Compton Editori il 2 febbraio. L'autore di "101 storie su Mussolini che non ti hanno mai raccontato" ci illustrerà le storie inedite dei generali al comando dell'esercito del Führer.

Libri
Pubblicato il 27 gennaio 2017, alle ore 00:28

Mi piace
27
Preferiti
0
"I generali di Hitler" di Marco Lucchetti in uscita a febbraio
Pubblicità
Interessi da seguire
  • correlati
  • commenti

I generali di Hitler furono i “signori della guerra” del Terzo Reich, tra gli ufficiali più temuti di sempre, uomini capaci di guidare una delle più potenti macchine da guerra della storia.

Il libro di Marco Lucchetti racconta la storia di più di 120 uomini, feldmarescialli e generali dell’esercito, della Marina, dell’Aeronautica e delle Waffen SS. La vita, le vittorie, le sconfitte, le battaglie, i crimini, la prigionia, la morte di abili comandanti e valorosi ufficiali che si sottomisero agli intenti del Führer obbedendo ciecamente, fino a venire gradualmente eliminati o fino al tramonto del Terzo Reich.

L’opera è più simile ad un saggio storico che ad un testo narrativo: l’approccio di Lucchetti è incentrato su un mirabile equilibrio proprio di uno storico, nel doveroso distacco dalle reazioni emotive che tali eventi, inevitabilmente, suscitano. Prescindendo dagli atti orribili di cui si sono macchiati, i comandanti ai quali Hitler delegò il comando del suo esercito erano la punta di diamante di un sistema militare dall’efficienza inusitata.

I personaggi protagonisti dell’opera, di estrazione nobiliare e non, hanno contribuito all’ascesa del Terzo Reich ritagliandosi un posto nella storia militare più ancora che i loro omologhi degli altri eserciti. Le vicende belliche e umane, il loro essere carnefici e perdenti, vittime di errori imperdonabili, li rende protagonisti di trame narrative patetiche, avvincenti, esaltanti in un parossismo fra ammirazione e indignazione.

Lucchetti cerca di farci comprendere quale ruolo ebbero questi generali nell’affermazione e nella caduta della Germania nazista, quali furono le loro doti militari, le colpe poliche e morali di cui si son macchiati.

Un testo arricchito da mappe delle campagne militari, dalle descrizioni delle uniformi, dei gradi e delle onorificenze e, per la prima volta, dall’elenco dei 1149 generali che prestarono servizio nelle forze armate tedesche durante il nazismo.

Altre notizie interessanti
Cosa ne pensa l’autore

Chiara Lanzini - Approfondire, singolarmente, i personaggi che appoggiarono Hitler fino alla sua caduta è necessario per farci intuire le motivazioni psicologiche che hanno spinto alcuni uomini ad esercitare l'espressione massima del terrore. Il contesto storico della Germania, l'indottrinamento ferreo della propaganda, l'arduo convincimento del Führer non sono certamente sufficienti per la comprensione della scelta compiuta da questi militari, la cui fede nel dittatore non è mai venuta meno. L'orrore nazista dovrebbe essere approfondito maggiormente nelle scuole; sviscerarne l'essenza potrebbe costituire un deterrente per taluni rigurgiti nazisti. Come è perfettamente esplicato in un meraviglioso e terribile film: American History X.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!