Iscriviti

Lavoro di ingegnere civile per 600 euro mese

Si sono scatenate le polemiche sul Web e i telefoni del Gruppo Dimensione di Grugliasco hanno cominciato a squillare per offendere e biasimare l'offerta di lavoro per un compenso troppo basso. Il Gruppo cerca di chiarire: "Era per uno stage".

Lavoro
Pubblicato il 2 giugno 2017, alle ore 15:24

Mi piace
11
0
Lavoro di ingegnere civile per 600 euro mese
Pubblicità

Cercasi laureato in ingegneria civile uscito con pieni voti, che abbia una conoscenza ottima del tedesco e buona dell’inglese, nel suo curriculum abbia fatto l’esperienza di Erasmus e sia disponibile a spostarsi in Italia o all’estero per lavoro. Fino a qua tutto bene, molti giovani ingegneri si sono sentiti interessati all’offerta. L’annuncio poi continua: il compenso è stabilito per 600 euro al mese insieme ad un buono pasto al giorno.

Una presa in giro! Questo annuncio di lavoro è comparso su un volantino e da ieri mattina, 1 giugno, sta girando su molte bacheche Facebook. I promotori della ricerca sembra siano gli addetti al personale, i “general contractor specializzato nel settore dei servizi” di Gruppo Dimensione di Grugliasco.

Basta connettersi alla rete per capire quanto l’annuncio abbia provocato polemiche. Una ragazza scrive: “Ho mandato una mail al loro ufficio per spiegare che all’estero, per quelle mansioni, pagano almeno il doppio“, La società si difende dicendo: “L’annuncio non è nostro perché noi non facciamo annunci su cartaceo e stiamo cercando di capire come ci sia finito. Cerchiamo un ingegnere con quelle caratteristiche ma solo per uno stage post-laurea“.

Stesse conferme arrivano da Marie Chantal Manenc, vice presidente del gruppo: il lavoro offerto era per uno stage. Anche nella sezione InformaLavoro, del sito del Comune di Torino, se ne parla: ma gli annunci del Gruppo Dimensione non fanno alcun cenno ai 600 euro come compenso per uno stage.

La vicepresidente del Gruppo Dimensione lamenta la situazione di incomprensione e di disagio che si è creata: “Riceviamo insulti al telefono da stamattina” e ribadisce che “l’annuncio era per uno stage“.

Altri video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore

Marilena Carraro - Ormai siamo abituati alla velocità nel formulare parole e frasi, spesso con l'ausilio del taglia - copia - incolla, invece di partire da un nostro pensiero prendiamo qualcosa di già fatto e lo adattiamo, la poca attenzione ai contenuti e la fretta fanno il resto. Io penso sia successo così.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!