Iscriviti

Cool Cam Red, la Polaroid 600 torna in veste cool, con un inedito rosso

Uno dei trend della tecnologia attuale vuole gli utenti desiderosi di avere una copia fisica di ciò che più li ha emozionati. Per tale motivo, Impossibile ha commercializzato la Cool Cam Red, una nuova Polaroid 600 vestita di rosso e nero.

Hi-Tech
Pubblicato il 22 febbraio 2017, alle ore 11:22

Mi piace
12
0
Cool Cam Red, la Polaroid 600 torna in veste cool, con un inedito rosso
Pubblicità

Appena qualche giorno fa, notiziavamo del ritorno in auge del vinile (es. Love e Vinyl Rocket), e della ritrovata voglia – da parte degli utenti – di avere un segno tangibile di ciò che più amano fruire, in termini di intrattenimento. Ciò è valido anche in ambito fotografico, perché Impossibile, dopo aver varato una prima macchina fotografica a sviluppo istantaneo, ci riprova con una low cost, la Polaroid Serie 600 – Camera Cool Cam Red.

Impossible è un marchio tedesco assurto alla notorietà per aver rilevato l’ultima fabbrica di pellicole Polaroid, e per essersi impegnato nel supportare, e riparare, i vecchi modelli di questa singoImpossible Cool Cam Redlare macchina fotografica, così popolare negli anni ’80. In seguito, con l’intento di far rivivere le emozioni fotografiche, così vintage, di quegli anni, il brand in questione ha iniziato a sfornare dispositivi del tutto nuovi, come l’Impossible Instant Lab, visto al “Photokina 2012”, che permetteva di trasformare l’iPhone in una Polaroid, o come I-1, una fotocamera dall’aspetto retrò, ma con componenti avanzate, indirizzata ai fotografi professionisti.

In questi giorni, Impossibile ha lanciato in commercio una nuova fotocamera a sviluppo istantaneo, la Polaroid Serie 600 – Camera Cool Cam Red, che – in sostanza – ripropone la “Instant 600” di una trentina d’anni fa, con qualche concessione al design.

La forma è la stessa di una volta, con piccole variazioni nel segmento “mirino-ottica”, ma le scelte cromatiche sono più accattivanti, essendo basate sull’abbinamento di un rosso vivo e di un nero brillante. Anche la dotazione tecnica è la stessa di un tempo, il “cavalletto” che ingloba il Flashautomatico – si piega in avanti, a protezione del segmento lente/obiettivo, sempre a fuoco fisso.

Per stampare, ci si può avvalere delle classiche pellicole “Instant 600” prodotte da Impossibile, con le più suggestive che risultano essere ancora la Bw Instant film Black Frame (bianco e nero), la Black and Yellow film Black Frame (nero e giallo), e la Bw Instant film Round Frame (ad occhio di pesce). Non vi sono filtri da applicare, né opzioni sulle quali smanettare, e l’unico parametro che può essere regolato è la luminosità (foto più chiare, o più scure): insomma, una classica “punta e scatta”.

Polaroid Serie 600 – Camera Cool Cam Red è già disponibile in commercio, a 149,90 euro, sul sito dell’azienda: i primi feedback sono entusiasti, anche se rimane, come sempre, lo scoglio del costo, questa volta ridotto alla sola componente “pellicola”. 

Altri video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore

Fabrizio Ferrara - Trovo davvero carina questa moda, tornata da poco, che sta portando le persone a voler conservare una copia fisica, e tangibile, di ciò che ha loro dato un'emozione: di fronte ad un mondo che va verso la digitalizzazione, e la smaterializzazione, in cui si parla di streaming, e podcast, le parole "vinile", e "pellicola", risultano essere davvero confortanti. Con la Polaroid Serie 600 - Camera Cool Cam Red, infatti, sarà possibile non solo scattare foto delle quali resteranno copie fisiche, ma anche farlo in quel formato, il tipico Polaroid, che ancora oggi tanto piace a giovani e meno giovani. Tra l'altro, è vero che, in questo device, mancano i filtri, ma - in fondo - la sua finalità è quella di ottenere effetti creativi sapendo trovare un particolare equilibrio tra la luminosità ed il tipo di pellicola scelta.

Lascia un tuo commento
Commenti
Cristina Giuli

23 febbraio 2017 - 09:12:43

E' il caso di dire, tornare indietro per andare avanti. Bellissima notizia! :)

0
Rispondi