Iscriviti

Chuwi Lapbook 12.3, ultrabook low cost con Windows 10 e display Retina

Chuwi, giovane azienda hi-tech cinese, ha appena annunciato - per fine Aprile/inizio Maggio - la commercializzazione del suo nuovo ultrabook basato su Windows 10, il Chuwi Lapbook 12.3, con CPU Apollo Lake, display Retina, e connettività Wi-Fi ac.

Hi-Tech
Pubblicato il 7 aprile 2017, alle ore 17:30

Mi piace
14
Preferiti
1
Chuwi Lapbook 12.3, ultrabook low cost con Windows 10 e display Retina
Pubblicità

La Cina è universalmente nota come la fonte della tecnologia col miglior rapporto tra qualità e prezzo. Ciò vale anche per il Chuwi Lapbook 12.3, l’ultrabook creato e recentemente annunciato da Chuwi, una giovane azienda azienda hi-tech nata nel 2004, con base nello Shenzhen.

Dal suo esordio nel mercato, con piccoli lettori mp3 ed mp4, di acqua sotto i ponti ne è passata, ed il varo del Chuwi Lapbook 12.3 dimostra tutto il progresso fatto, nel corso di un decennio, da Chuwi.

Nello specifico, si tratta di un ultrabook con form factor a cuneo molto simile a quello dei Macbook Air, e degli Asus ZenBook: al suo interno troviamo un processore a quattro core della Intel, il Celeron N3450, appartenente alla generazione Apollo Lake e cloccato a 2.2 GHz. La scheda grafica, trattandosi di un terminale low cost, è integrata ma valida, sostanziata in una Intel HD Graphics 500.

La RAM ammonta a ben 6 GB, mentre lo storage – di tipo eMMC – arriva a 64 GB. Sotto il dorso del device, uno slot M.2 permette di dotare il Chuwi Lapbook 12.3 di un pratico, sottile, ma velocissimo, SSD aggiuntivo: in questo modo, si potrà ottenere ulteriore storage, e maggiore velocità di avvio, sia del sistema operativo (Windows 10), che dei programmi e delle app. Diversamente, per salvare i propri dati, ed i file prodotti, è presente il classico slot per le schedine microSD

Lato multimedia, sotto la webcam VGA, troviamo lo stesso display montato dal Surface Pro 4 (al quale somiglia non poco il passato Chuwi Hi12), ovvero un display Retina (2736 x 1824 pixel) da 12.3 pollici capace di visualizzare immagini vivide e dettagliate. Tra gli altri dati comunicati dall’azienda, figura la presenza – nel Chuwi Lapbook 12.3 – di 2 porte USB (una 3.0 ed una 2.0), di un’uscita HDMI (per connetterlo alla TV da salotto), e del supporto alla connettività Wi-Fi ac dual band.

Il Chuwi Lapbook 12.3 verrà lanciato tra la fine di Aprile ed i primi di Maggio ad un prezzo verosimilmente inferiore ai 235 euro (250 dollari), posto che il fratello maggiore da 14 pollici, con una scheda tecnica molto simile, è stato prezzato – in quel di Dicembre – a 265 euro. 

Altre notizie interessanti
Cosa ne pensa l’autore

Fabrizio Ferrara - Davvero un gran bel prodotto questo Chuwi Lapbook 12.3: la forma è estremamente elegante, e non ricorda per nulla quei netbook che tanto andavano di moda anni fa, e che ricordavano i computer giocattolo della Clementoni. Chissà se il materiale adottato per lo chassis sarà del buon metallo, magari alluminio: in ogni caso, il comparto logico è notevole, per un low cost, ed il display è una delle cose più belle che si possano vedere su un computer mobile. Speriamo che il prezzo sia come da tradizione cinese: per Natale, sarebbe proprio un be regalo!

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!