Iscriviti

Scandalo nel mondo della moda: Moffy, la modella strabica

Moffy è la modella del momento e ha suscitato molta curiosità. Ecco perchè

Gossip
Pubblicato il 15 dicembre 2013, alle ore 09:47

Mi piace
0
0
Scandalo nel mondo della moda: Moffy, la modella strabica
Pubblicità

Un altro scandalo nella moda: si chiama Moffy. Moffy è una bellissima e giovanissima modella inglese che ha un problema nel suo sguardo: soffre di strabismo. Se è vero che questo problema viene definito proprio strabismo di Venere, non si era mai vista sulle copertine delle riviste patinate una modella con questo problema, ed è proprio questo che causa uno scandalo.

Il fisico della diciannovenne Moffy non ha nulla da invidiare alle altre modelle sue coetanee: occhi azzurri, fisico senza nessun difetto e un viso angelico da ragazzina. La notizia che scotta deriva proprio dal suo marcato strabismo, che nulla toglie alla sua bellezza e che le ha fatto conquistare diverse copertine, interviste, servizi fotografici. Anzi, si può dire che il suo maggior difetto è diventato proprio il motivo del suo successo: Moffy è riuscita a conquistare il pubblico con il suo sguardo non proprio in linea. La copertina di POP l’ha conquistata, con il suo viso in primo piano che esalta quasi lo sguardo asimmetrico.

La direttrice italiana di Vanity Fair spera proprio che Moffy riesca ad avaere successo anche dopo il boom esplosivo che ora la circonda di attenzioni da parte di fotografi, stilisti e riviste e il suo augurio si unisce al nostro: la sua carriera non può dipendere solo dalla “notizia del momento” e nemmeno dal suo difetto. Deve costruirsi un percorso che la faccia andare oltre il momento attuale di curiosità nei suoi confronti. A Moffy ora tocca uscire dall’alone di curiosità che si è creato attorno al suo caso per trovare la proprio strada, riuscendo a sopravvivere nel mondo della moda nonostante “quel difetto”.

Moffy modella

Il mondo della moda, si sà, è crudele speriamo, dunque, che Moffy non sia solo la bestia rara da ammirare, l’attrazione del momento che poi finisce, irrimediabilmente, nel dimeticatoio.

Video interessanti:
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!