Iscriviti

Miriam Leone in un’intervista: "Ho rifiutato la Rai"

Miriam Leone, durante un'intervista fatta al settimanale "Sette" del Corriere della Sera, dichiara di aver rinunciato al posto fisso in Rai, poiché avrebbe dovuto indossare una maschera

Gossip
Pubblicato il 16 giugno 2017, alle ore 11:49

Mi piace
6
0
Miriam Leone in un’intervista: "Ho rifiutato la Rai"
Pubblicità

La catanese Miriam Leone dopo la serie 1993 su Sky Atlantic, torna in tv con la seconda stagione di Non uccidere, che verrà trasmessa su Rai 2. Annuncia in un’intervista che al momento non vuole né fidanzati e né figli, poiché per il momento ha troppi impegni lavorativi. Tuttavia, durante l’intervista al Corriere della Sera, non ha escluso della sua probabile maternità in futuro, ed ha fatto delle dichiarazioni molto interessanti. 

La sua carriera lavorativa è di tutto rispetto, lavorando al cinema con personaggi del calibro di Giovanni Veronesi e Pif. Successivamente ha avuto un ruolo da protagonista nella fortunata serie 1992, dove ha dovuto recitare nuda. Ammette che non è stato facile recitare così, ed il suo ex fidanzato, insieme a suo padre non l’hanno presa benissimo, tuttavia dichiara di sentirsi pronta per questo salto di qualità. 

E’ passato più di un anno da quando Boosta, il professore degli amici, e la catanese Miriam Leone si sono separati. A proposti dell’amore e dei figli, la ex Miss Italia annuncia che per il momento figli e fidanzato non sono nei suoi programmi. Non ritiene che la maternità sia una cosa obbligatoria, dicendo che ci sono donne che vogliono un figlio e altre che non desiderano averle, e va rispettato entrambi i desideri. 

Miriam Leone poi parla del suo passato alla Rai: “Ad un certo punto ho pensato che quelli non erano i miei panni. Che dovevo uscirne prima di diventare io stessa quel personaggio. Mi è stata data la grossa opportunità di lavorare in tv. Ci ho messo tutta me stessa, anche perché venivo dal nulla”.  

Durante l’intervista, Miriam Leone ammette di essere spesso presa in giro per le sue sopracciglia; “I miei detrattori si concentrano sulle sopracciglia. Scrivono che le mie sono come quelle di Elio, di Elio e le storie tese”, ma dice di non prendersela, poiché solo gli stupidi lo fanno.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore

Emanuele Novizio - Miriam Leone parla a 360 gradi in un'intervista al Corriere della Sera. Parla della sua situazione sentimentale, ammettendo che in questo momento non vuole ne' un fidanzato ne' figli, e vuole godersi ancora la sua carriera televisiva, che fino a questo momento gli sta dando molte soddisfazioni grazie alla serie 1993

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!