Iscriviti

Giovane si ubriaca a Manchester e si sveglia a Parigi

Un ragazzo di Oldham, dopo una serata “balorda” in un locale di Manchester con gli amici, si sveglia nella capitale francese

Gossip
Pubblicato il 21 novembre 2013, alle ore 01:56

Mi piace
0
Preferiti
0
Giovane si ubriaca a Manchester e si sveglia a Parigi
Pubblicità
Interessi da seguire

A chi non è mai capitato di bere un bicchiere di troppo e il giorno dopo non ricordare qualche dettaglio della serata passata? Luke Harding, un ragazzo britannico di 19 anni, ha però battuto ogni record.

Dopo essersi ubriacato con gli amici ad una festa nel locale Tokyo’s, a Manchester, Luke, alle 4 del mattino, ha preso un taxi e, constatato di avere con se il passaporto, ha chiesto all’autista di condurlo in aeroporto, prenotando con il suo iPhone un volo last minute delle 6 di mattina, al costo di 100 sterline.

Una volta imbarcato sull’aereo, Luke si è addormentato, risvegliandosi, poco più tardi, all’aeroporto Charles De Gaulle di Parigi.

Dopo essersi reso conto della piccola deviazione effettuata, Luke ha pensato bene che ormai che era li valeva la pena farsi un giretto nella capitale francese, scattando qualche foto e pubblicandola su Twitter.

In un attimo Luke è diventato l’idolo della rete, passando da 300 a 3mila follower su Twitter. E non solo. La sua vicenda ha anche attirato l’attenzione di vari media britannici, tra cui il Daily Mail.
“È stata un’esperienza incredibile. Mi è costata un bel po’ di soldi, ma non me ne pento. È una storia che potrò raccontare per molti anni”, ha raccontato Luke, dopo essersi ripreso. Il volo di ritorno, infatti, gli è costato 170 sterline.

Altre notizie interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!