Iscriviti

George e Amal Clooney, spese folli per la sicurezza dei gemelli

Sono cifre astronomiche quelle sborsate da George Clooney per implementare i sistemi di sicurezza della mega villa nella campagna inglese, dove risiede insieme ad Amal e ai gemelli, Ella e Alexander.

Gossip
Pubblicato il 14 giugno 2017, alle ore 22:36

Mi piace
12
0
George e Amal Clooney, spese folli per la sicurezza dei gemelli
Pubblicità

La prima preoccupazione per il neo papà George Clooney sembra essere stata quella di assicurare il massimo della sicurezza possibile ad Amal e ai loro due bambini, Ella e Alexander, nati appena qualche giorno fa. Per far ciò, sembra che l’attore sia stato disposto a sborsare l’astronomica cifra di tre milioni di dollari. 

Nel momento in cui si diventa genitore scatta qualcosa di naturale ed inspiegabile, che porta ogni genitore a tutelare e ad assicurare alla propria prole il massimo della sicurezza possibile. E l’attore George Clooney e la moglie, l’avvocato Amal Alamuddin, non fanno certo eccezione, mettendo tra le priorità da affrontare quella della tutela della sicurezza e della privacy dei neonati più famosi del mondo

Se da un lato quindi i neo genitori si stanno entusiasmando per la nuova vita che li attende con Ella e Alexander, dall’altro sono stati costretti a rimanere concreti e pragmatici facendo diventare la loro residenza di campagna a Sonning, nella contea del Berkshire, un vero e proprio fortino inespugnabile e a prova di furto. 

Quella villa ormai sembra più che altro un set cinematografico degno di uno dei tanti film d’azione girati dallo stesso attore americano, come ad esempio “Ocean’s Eleven”. A far capolino ad ogni angolo della tenuta ci sono telecamere, sensori laser, sensori notturni e tanto altro ancora per evitare che possa essere stato trascurato qualche falle nella sicurezza. 

I pargoletti e i coniugi Clooney sembrano quindi essere al sicuro nel loro rifugio dorato, dunque i malintenzionati, ma anche semplici curiosi o indesiderati ed invadenti paparazzi sanno ormai che casa Clooney è inespugnabile, e che se solo ci provano ci saranno un numeroso team di guardie e personale addetto alla sicurezza, che vigilerà sempre sui bambini – non perdendoli mai d’occhio – così come ogni angolo del giardino esterno e degli interni della villa. 

Altre notizie interessanti
Cosa ne pensa l’autore

Tiziana Terranova - In un momento di così grande tensione e preoccupazione per i numerosi ed inaspettati attacchi terroristici, ma anche spicciola criminalità, se i coniugi Clooney decidono di investire milioni di dollari per la sicurezza della propria famiglia, non si può che capirli e condividerne la decisione. Se potessi, lo farei anche io per garantire la sicurezza di mia figlia e della mia famiglia.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!