Iscriviti

Fran Sierra contro Raffaella Mennoia e la redazione Uomini e Donne

Sembra non avere fine la questione sollevata da Fran Sierra in merito all'ipotetica relazione che avrebbe avuto con Claudio Sona durante il trono gay di quest'ultimo, a Uomini e Donne. Ora è il turno della redazione. Vediamo cosa afferma il ragazzo.

Gossip
Pubblicato il 19 giugno 2017, alle ore 11:26

Mi piace
7
0
Fran Sierra contro Raffaella Mennoia e la redazione Uomini e Donne
Pubblicità

Gli appassionati delle vicende di Uomini e Donne avranno di certo seguito la contorta e controversa vicenda che ha sollevato Juan Fran Sierra, ex fidanzato di Claudio Sona. Il ragazzo ha accusato l’ex tronista di aver portato avanti una relazione con lui anche durante la sua permanenza a Uomini e Donne. Ingannando non solo i vari corteggiatori, ma anche la redazione.

E proprio la redazione, in queste ore, è stata presa di mira dal caliente Fran Sierra, rea, secondo il ragazzo, di non aver dato il permesso di pubblicare il materiale che renderebbe tutto la questione chiara e limpida. Juan posta su Instagram le seguenti parole: “Alla sig.ra Mennoia perchè non ricevo l’autorizzazione per poter far pubbliche probe che renderebbero tutto molto chiaro? Ah dimenticavo! Lei ci va in mezzo…

Un post diretto che non lancia una forte accusa, non solo alla diretta interessata, ma a tutta la redazione del programma che tanto vanta onestà e limpidezza di azioni e intenti. La replica della Mennoia non si è fatta attendere e la ragazza, molto colpita da questo attacco ha ribattuto che le accuse rivolte sono del tutto false, il suo lavoro è onesto e trasparente, inoltre non è nelle condizioni di poter dare il consenso alla pubblicazione del materiale in quanto non conosce direttamente il ragazzo.

Nella sua risposta la Mennoia tiene a precisare che si sente molto affranta per essere stata, lei e di conseguenza anche l’intera redazione, presa in giro da Claudio o da entrambi i protagonisti di questa triste storia. Fran Sierra controbatte con queste parole: “@raffaellamennoia rispetto ed admiro il suo lavoro e non lo metti in dubbio. Sono colpevole tanto quanto Claudio nel essere complice in questa gran bugia, e l’ammetto. Vi abbiamo preso in giro, a lei a tutta l’Italia. Però è ora di dire la verità. Voglio capovoltare pagina con trasparenza e dignità“.

Il ragazzo sembra proprio avere voglia di alleggerirsi la coscienza, sentendosi colpevole di aver fatto il doppio gioco per amore, sperando che una volta finito il percorso Claudio tornasse da lui. Raffaella a questo punto conclude con queste affermazioni: “@juanfransierra non voglio giudicare nessuno non sono nella posizione di farlo. Ma vorrei che il rispetto per il mio lavoro e di chi ci lavora fosse mantenuto (…) Spero che con il suo post le persone capiscano l’estraneità a fatti che non ci vedono complici ma semmai parte lesa. Grazie ps se le scrivo qui e nn in privato“.

Altri video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore

Cristina Giuli - Al peggio non c'è mai fine, è il caso di dire. Non credo che la redazione possa essere venuta a conoscenza di una cosa del genere e non averne tenuto conto. Claudio è stato bravo a prendere in giro tutti, ma, come si suol dire, "il diavolo fa le pentole ma non i coperchi".

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!