Iscriviti

Shadowmatic, puzzle game artistico ispirato al gioco delle ombre cinesi

Uno dei più bei (e semplici) giochi della nostra infanzia è quello delle ombre cinesi: per riviverne le emozioni, avvalendosi della grafica 3D, e di musiche rilassanti, è possibile giocare - su Android - a Shadowmatic.

Games
Pubblicato il 7 marzo 2017, alle ore 13:18

Mi piace
10
0
Shadowmatic, puzzle game artistico ispirato al gioco delle ombre cinesi
Pubblicità

Uno dei giochi più divertenti, e semplici, nel quale tutti – almeno una volta – ci siamo cimentati, è rappresentato dal “gioco delle ombre cinesi”, in cui ci posizionavamo alle spalle di una fonte luminosa e, con le mani, mimavamo delle forme che, apparse sulla parete, qualcun altro doveva indovinare (un po’ come nella “caverna di Platone”). Ecco, sul Play Store di Android, è da poco comparso un gioco, intitolato “Shadowmatic”, che – con grafica molto curata – propone proprio l’emozione di quei tempi. 

Shadowmatic è un gioco gratuito, con acquisti in-app, realizzato dalla developer house Triada Studio Games: si tratta, come tipologia, di un puzzle game, anche se è piuttosto originale nel suo svolgersi. Una volta installato, e concesse le autorizzazioni richieste (accesso a foto, video, file, e informazioni sulla connessione Wi-Fi), occorrerà scegliere la lingua dell’interfaccia, ed abilitare – nelle opzioni – il salvataggio dei progressi nel cloud, per sincronizzarli anche tra più dispositivi.

Terminate queste fasi, è possibile giocare: il gameplay ci porterà all’interno di alcune stanze in cui un oggetto astratto – sospeso in aria – proietterà, a causa della luce che lo investe, delle ombre su una parete. Tali ombre saranno generate dalle molteplici sfumature che popolano la superficie dell’oggetto, nel mentre quest’ultimo verrà ruotato su se stesso, ed il compito del giocatore sarà di indovinarne la corrispondenza ad un elemento del mondo reale (una teiera, un karateka, un coniglio, etc). 

Nel farlo, si dovrà tenere conto del tema della stanza, e della rilassante musica in sottofondo, ma – per i casi più difficili da risolvere – ci si potrà avvalere di una serie di indizi (dal più elementare, al più sfacciato, con la rivelazione di cosa si tratta) che, però, attenzione, costeranno dei crediti (rimpolpabili superando i livelli). 

Il gioco, nella sua versione gratuita, contempla 4 scenari suddivisi in 14 livelli ma, procedendo all’unico acquisto in-app previsto (da 3.49 euro), sarà possibile sbloccare 12 scenari, per un totale di 100 livelli. Sempre col giusto climax di difficoltà, tra l’uno e l’altro.

Altri video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore

Fabrizio Ferrara - Ho installato questo gioco qualche sera fa, per rilassarmi a fine giornata e, già a prim'impatto, l'ho trovato a dir poco geniale: reinterpretare in questo modo, con la grafica 3D di oggi, il gioco delle ombre cinesi è qualcosa di molto avvincente. La musica, infatti, rilassa, ed aiuta a concentrarsi, ma la sfida del ruotare l'oggetto astratto sino a fargli assumere un'ombra dotata di senso, è una sfida davvero adrenalitica. Decisamente una bella sorpresa, inaspettata (almeno per me), nel panorama dei giochi del Play Store androidiano.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!