Iscriviti

PlayStation 4, in America vendute un milione di console in 24 ore

Sony ha comunicato i numeri del Day One della nuova console PlayStation 4: oltre un milione di console vendute negli Stati Uniti e in Canada. Giallo sul sabotaggio alla Foxconn

Games
Pubblicato il 19 novembre 2013, alle ore 19:06

Mi piace
0
Preferiti
0
PlayStation 4, in America vendute un milione di console in 24 ore
Pubblicità
Interessi da seguire

Sony ha fatto sapere che PlayStation 4, la nuova console next-gen che ha sostituito la PS3 lanciata nel 2006, ha venduto oltre un milione di esemplari nel solo Day One in Stati Uniti e Canada.

Un risultato di tutto rispetto, che in linea con le previsioni del colosso nipponico, che conta di vendere tre milioni di unità di PlayStation 4 entro la fine dell’anno e di concludere l’anno fiscale (31 Marzo 2014) con 5 milioni di console vendute.

La nuova console, infatti, verrà lanciata in Europa il  29 novembre, mentre sbarcherà sul mercato giapponese solo il 22 Febbraio 2014.

Dalla Cina però arrivano notizie di un presunto sabotaggio ai danni di Sony, ad opera degli operai della fabbrica Foxconn, dove vengono prodotte le console.

Gli operai, per protestare contro le condizioni di lavoro particolarmente disagiate sulla linea della console, avrebbero costruito le PlayStation 4 in maniera non corretta, proprio per sabotare Sony. Infatti è stato registrato un esiguo numero di unità che danno problemi all’accensione.

Intanto, questo fine settimana, Microsoft metterà in commercio in tredici paesi Xbox One, la sua nuova console next-gen, mentre la giapponese Nintendo aveva già debuttato a fine 2012 con la console di nuova generazione Wii U.

Altre notizie interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!