Iscriviti

Formula 1: ad Hockenheim vince Hamilton, male le Ferrari

Il pilota inglese domina la gara sul circuito tedesco dall'inizio alla fine, mentre Rosberg chiude al quarto posto: ora Hamilton ha 19 punti di vantaggio sul suo compagno di squadra. Male le Rosse di Maranello.

Formula 1
Pubblicato il 1 agosto 2016, alle ore 17:49

Mi piace
6
0
Formula 1: ad Hockenheim vince Hamilton, male le Ferrari
Pubblicità

Il Gran Premio di Germania, svoltosi ad Hockenheim, edizione 2016, è stato vinto da Lewis Hamilton su Mercedes in una gara dominata dal primo all’ultimo giro.

La partenza della gara vede il tentativo delle Ferrari, partite in terza fila. di infilarsi tra le due Red Bull di Ricciardo e Verstappen, che partivano in seconda fila, ma il tentativo delle Rosse di Maranello di ottenere il sorpasso appare quanto più vano, tanto che le Red Bull si difendono egregiamente, impedendo alle Ferrari di scavalcarle in graduatoria. E’ invece Nico Rosberg. l’altro alfiere della Mercedes, a farne le spese di una partenza difficoltosa: viene superato a sua volta dalle Red Bull di Daniel Ricciardo e Max Verstappen e si ritrova così in quarta posizione, la stessa con cui concluderà la gara, senza altri sussulti.

Per il resto non succede molto in gara: il vantaggio di Hamilton creatosi a inizio corsa è assolutamente incolmabile, le due Red Bull respingono per bene gli attacchi di Nico Rosberg e le Ferrari rimangono al quinto ed al sesto posto, con Sebastian Vettel davanti a Kimi Raikkonen. A fine gara soltanto Nico Hulkenberg, con la Force India, chiuderà settimo e a pieni giri, mentre tutti gli altri risulteranno doppiati, con Jenson Button, Valtteri Bottas e Sergio Perez che chiudono la gara a punti.

Nel mondiale adesso Lewis Hamilton gode di 19 punti di vantaggio sul compagno di squadra Nico Rosberg, mentre il distacco è abissale su tutti gli altri piloti nella classifica mondiale. Adesso si conclude la prima parte del campionato e si ricomincerà tra quattro settimane in Belgio, dove continuerà la lotta interna nella Mercedes per la prima posizione tra Lewis Hamilton e Nico Rosberg. Per gli altri è oramai impossibile raggiungere la leadership della classifica, visto lo strapotere delle Frecce d’Argento. L’unico motivo di interesse rimane proprio la sfida interna per il titolo mondiale tra i due assi della Mercedes.

Altre notizie interessanti
Cosa ne pensa l’autore

Claudio Bosisio - La gara del Gran Premio di Germania si aspettava che fosse più spettacolare di quella vista la scorsa settimana in Ungheria e invece non è successo praticamente nulla, tanto che Lewis Hamilton ha vinto indisturbato la corsa controllando la gara dal primo all'ultimo giro. Sul podio con lui si piazzano le due Red Bull di Daniel Ricciardo e Max Verstappen, mentre le Ferrari chiudono solamente al quinto ed al sesto posto. Ci si aspetta più spettacolo nella prossima gara programmata in Belgio, dopo la pausa estiva.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!