Iscriviti

Ferrari rimane sempre la squadra più popolare della Formula 1

I risultati di un sondaggio condotto tra i tifosi di tutto il mondo continuano ad indicare la Ferrari come la squadra più popolare della Formula 1. Il pilota più amato è invece il britannico Lewis Hamilton.

Formula 1
Pubblicato il 29 maggio 2017, alle ore 14:28

Mi piace
12
0
Ferrari rimane sempre la squadra più popolare della Formula 1
Pubblicità

La Ferrari continua ad essere il team più popolare della Formula 1. È questa la conclusione alquanto scontata che si può trarre da un sondaggio i cui esiti sono stati svelati in occasione dell’ultimo gran premio di Montecarlo disputato lo scorso fine settimana.

La Rossa di Maranello si conferma come il team con più fascino nella storia di quella che è la massima espressione dell’automobilismo sportivo mondiale. A decretarlo troviamo il 31,9% delle preferenze complessivamente espresse da 215.782 tifosi sparsi in 194 paesi del mondo
Stando a quanto si può apprendere dal sondaggio condotto in 15 lingue differenti, alle spalle del Cavallino Rampante si colloca la Stella di Stoccarda. I campioni del mondo in carica della Mercedes hanno raccolto il 16,2% delle preferenze, poco più della metà dei rivali di Maranello.

A poca distanza con il 15,8% dei voti troviamo gli inglesi di Woking: il terzo posto non è comunque un pessimo risultato, soprattutto se teniamo conto che il binomio Mclaren-Honda degli ultimi anni non ha certo brillato in fatto di risultati.

Il pilota più amato è invece Lewis Hamilton. Considerando i dati del 2015, il tre volte campione del mondo ha pressochè raddoppiato la sua popolarità, raggiungendo dei livelli che non si vedevano dai tempi del kaiser di Kerpen, in altre parole il sette volte iridato Michael Schumacher. Dietro all’anglo-caraibico, per popolarità troviamo Fernando Alonso e i due piloti della Rossa Kimi Raikkonen e Sebastian Vettel.

Dal sondaggio si può anche evincere la soddisfazione degli appassionati per la direzione presa negli ultimi anni da questo sport. Rispetto al 2015 è aumentata del 44% la convinzione che la Formula 1 rappresenti il non plus ultra del motorsport internazionale. In secondo luogo è aumentata del 43% la percezione che nella categoria gareggino quelli che sono i migliori piloti del momento.

Altre notizie interessanti
Cosa ne pensa l’autore

Antonio Sorice - La Ferrari è una pietra miliare di questo sport. Difficilmente un altro team potrà scalzarla per popolarità, anche perché rappresenta una filosofia unica nel suo genere. Parliamo di un’azienda che sforna auto da sogno, il cui fascino non trova paragoni nel mondo delle quattro ruote. Anche nel caso in cui non vinca in Formula 1, continua pur sempre a mantenere una netta predominanza di tifosi. A tal fine è sufficiente ricordare la sua grande popolarità anche nel periodo più buio, quei lunghissimi 21 anni dal 1979 al 2000 in cui il cavallino rampante non si aggiudicò nessun titolo piloti.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!