Iscriviti

Incidente su nave da crociera più grande del mondo

La Harmony of the Sea, la nave da crociera più grande del mondo, è ora bloccata al porto di Marsiglia a causa dell'incidente mortale avvenuto durante le consuete esercitazioni di evacuazione.

Esteri
Pubblicato il 14 settembre 2016, alle ore 09:30

Mi piace
2
0
Incidente su nave da crociera più grande del mondo
Pubblicità

Doveva essere una normale esercitazione, come tante fatte altre volte, ed invece è finita in tragedia avvenuta nella più grande nave da crociera durante una sosta nel porto di Marsiglia, in Francia. Un fatale errore, una scialuppa si è sganciata ed è caduta dal quinto ponte causando la morte di una persona e quattro feriti.

Solitamente le esercitazioni sulle navi da crociera sono dei fatti di routine che vengono fatti a cadenza settimanale, ma evidentemente qualcosa sulla Harmony of the Sea, il fiore all’occhiello delle navi da crociera per bellezza e stazza, non è andato come doveva.

Le procedure di sicurezza per l’evacuazione della nave prevedono, infatti, di calare le scialuppe di sicurezza che sono poste ad ogni piano nelle parti laterali della nave. Una discesa che ovviamente viene fatta a velocità moderata perchè a secondo dell’altezza l’impatto con l’acqua potrebbe risultare fatale.

E così è stato per la scialuppa di salvataggio della Harmony che, a causa di un gancio non ben ancorato, ha fatto un volo di almeno dieci metri. All’interno della scialuppa c’erano cinque membri dell’equipaggio, tra cui un uomo filippino che ha perso la vita, mentre gli altri quattro hanno riportato delle ferite.

La Procura di Marsiglia ha aperto un’inchiesta per accertare i fati e le responsabilità, bloccando quindi la nave nel porto di Marsiglia. Un danno patrimoniale ingente per la Royal Caraebbean, proprietaria della nave, che utilizzava la nave per le crociere tra il Mar Mediterraneo e i Caraibi.

Una nave di straordinaria bellezza, oltre che di eccezionale grandezza. La Harmony of the Sea può infatti ospitare più di seimila e seicento passeggeri, oltre duemila persone di equipaggio, alta quanto un grattacielo di venti piani. Come nelle migliori tradizioni, sulla nave puoi trovare di tutto: da 23 piscine a 2 simulatori di surf, perfino un parco con 10 mila piante diverse. Ma sebbene su ogni ponte ci siano dei dispositivi all’avanguardia per la sicurezza, ieri qualcosa evidentemente non ha funzionato.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore

Tiziana Terranova - Si può morire ancora oggi per un gancio mal posizionato in una nave fiore all'occhiello del turismo internazionale? "Una fatalità" dicono in molti, ma fino ad un certo punto. Perché l'errore umano ci può stare, ma oggi esistono talmente tanti dispositivi elettronici che possono limitare o arginare gli errori umani, dunque cosa effettivamente non ha funzionato su quella nave? O sono tragedie che potevano essere evitate se qualcuno avesse fatto meglio il suo dovere e qualcun altro avesse controllato meglio?

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!