Iscriviti

Il fratellino sta male ed il gemello lo abbraccia: la foto diventa virale

Hanno fatto commuovere il mondo Hawk e Mason Buchmeyer, due gemellini di pochi giorni nati prematuri: Hawk stava male, così il fratellino l'ha abbracciato nella culla. La foto è diventata subito virale.

Esteri
Pubblicato il 9 settembre 2016, alle ore 12:16

Mi piace
1
0
Il fratellino sta male ed il gemello lo abbraccia: la foto diventa virale
Pubblicità

Il fratellino stava male, così lui l‘ha abbracciato mentre dormivano insieme nella stessa culla. E’ questo lo scatto che negli ultimi giorni ha fatto commuovere migliaia di persone sui social network, ed i piccoli protagonisti della fotografia sono Hawk e Mason Buchmeyer, due gemellini statunitensi nati prematuri.

I bimbi sono figli di Tommy Buchmeyer e Brandy Guettler, una coppia residente in Florida (USA) che ha dovuto sottoporsi ad una prova durissima, quando i medici hanno confermato che uno dei bambini era in pericolo di vita. I gemellini sono infatti nati lo scorso 18 agosto nel reparto di terapia intensiva neonatale dell’ospedale, e ben presto ad Hawk è stata diagnosticata un’ernia diaframmatica congenita.

Si tratta di una condizione molto rara che porta ad una mancata formazione completa del diaframma, con conseguente migrazione degli organi interni situati a livello addominale nel torace. Il piccolo era stato operato pochi giorni dopo la nascita, il 30 agosto, ed i genitori avevano appositamente creato una pagina web per raccontare il loro calvario.

Due giorni più tardi, è stata caricata su Facebook la fotografia dei due gemelli che ha commosso e straziato il web: Mason ed Hawk si trovavano nella stessa culla ed il primo, nonostante avesse solamente pochi giorni di vita, ha intuito che il fratellino stava male e si è girato verso di lui per abbracciarlo. Lo scatto è stato effettuato appena prima dell’operazione da Tommy e Brandy, i quali hanno poi deciso di renderlo pubblico l’1 settembre.

L’idea di avvicinarli è arrivata da un’infermiera la quale aveva chiesto ai genitori se volessero mettere Mason nella stessa culla di Hawk. “Era la prima volta che si toccavano, e appena Mason ha sentito Hawk, l’ha subito abbracciato ed ha sorriso” ha ricordato la madre Brandy. Ed a quel punto l’impulso a fare una fotografia ai due gemellini è sorto spontaneo.

L’immagine è subito diventata virale su Facebook, grazie anche alla popolarità della pagina aperta dai genitori e dedicata proprio ai due gemelli appena nati. Sfortunatamente però sei giorni più tardi si è consumata la tragedia: nonostante l’operazione e gli abbracci del fratellino, Hawk è morto lo scorso mercoledì.

Altre notizie interessanti
Cosa ne pensa l’autore

Giulio Pagani - Sfortunatissimo questo bambino: già questa patologia congenita è estremamente rara, da quel che ho letto si verifica in un caso su 5.000 nascite circa, e già questa è una sfiga pazzesca. Ma la cosa più assurda è che il tasso di mortalità post intervento è del 20%/30%, non bassissimo ma insomma, a livello statistico aveva grandi possibilità di farcela. E invece niente, sfortunatissimo nel nascere così, e sfortunato anche dopo nel non sopravvivere all'intervento chirurgico. Alla fine questa foto è ciò che resterà ai genitori dei loro gemelli insieme.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!