Iscriviti

Rottamazione Equitalia: arriva EquiPro, il nuovo servizio online

Le domande per l'adesione alla definizione agevolata arrivano a quota 440mila. Equitalia arricchisce il portale con un nuovo servizio dedicato a commercialisti e consulenti del lavoro.

Economia e Finanza
Pubblicato il 18 marzo 2017, alle ore 12:35

Mi piace
19
0
Rottamazione Equitalia: arriva EquiPro, il nuovo servizio online
Pubblicità

Arriva direttamente dal portale di Equitalia il nuovo servizio EquiPro dedicato ai commercialisti ed ai consulenti del lavoro.  A comunicarlo lo stesso ente che, visto le 440mila richieste di rottamazione pervenute fino a oggi, ha realizzato un nuovo servizio disponibile esclusivamente per professionisti.  

L’area riservata è diretta a oltre 20 categorie professionali, associazioni ed ordini. Nello specifico si rivolge ai commercialisti, consulenti del lavoro, avvocati tributari, centri di assistenza fiscali (Caf). Ha lo scopo di agevolare il lavoro dei professionisti che, attraverso l’utilizzo diretto del proprio pc, smartphone o tablet, possono seguire i loro assistiti nella fase della rottamazione delle cartelle Equitalia.

Infatti, utilizzando l’area dedicata direttamente dal portale Equitalia – gruppoequitalia.it – è possibile immediatamente verificare la posizione debitoria dei clienti.
EquiPro consente di svolgere le funzioni di visualizzazione online della situazione debitoria dei clienti e di visualizzazione dei piani di rateizzazione dei rispettivi clienti, usufruendo di funzioni direttamente operative.

Attraverso EquiPro è possibile effettuare le seguenti operazioni:

  • versare l’importo relativo alle cartelle di pagamento e agli avvisi;
  • richiedere la rateizzazione, e inviare istanze di rateizzazioni per importi che non superino i 60mila euro, oppure avvalendosi della sospensione legale della riscossione;
  • inviare direttamente l’istanza di adesione alla definizione agevolata così come stabilito dal D.L. n. 193/2016.

Come funziona esattamente EquiPro?

Per l’accesso al servizio è necessario essere abilitati al servizio Entratel dell’Agenzia delle Entrate nello specifico alla funzione “servi online Equitalia”. Così come riportato da today, gli intermediari o gli incaricati abilitati devono essere delegati dai loro clienti per l’utilizzo dei servizi EquiPro.

Nello specifico i passaggi importanti per l’accesso all’area dedicata sono tre:

Il primo riguarda l’accesso all’area dedicata EquiPro. L’intermediario abilitato per poter utilizzare il servizio deve possedere le credenziali di Entratel dell’Agenzia delle Entrate o la Smart Card, grazie alle quali potrà entrare nella sezione “Gestione deleghe”, aderendo al regolamento che riporta le “Condizioni generali di adesione”. La validità del servizio è di 4 anni.

Il secondo riguarda il contribuente che conferisce la delega ad un intermediario. Egli deve entrare nel portale Equitalia e accedere nell’Area dedicata ai cittadini attraverso l’uso delle proprie credenziali personali. Entrare nella sezione “Delega un intermediario” e aderire alle “Condizioni generali di adesione”. Fatto questo deve indicare il codice fiscale dell’intermediario (abilitato all’uso della professione) che intende delegare. La delega ha una validità di 2 anni, il contribuente ha facoltà di revocarla in ogni momento.

Il terzo passaggio riguarda l’accettazione della delega da parte dell’intermediario: infatti, la delega per avere validità deve essere accettata dall’intermediario abilitato, sempre attraverso il portale entrando nella sezione “Gestione deleghe”.

Resta inteso che la delega può essere consegnata dal contribuente all’intermediario abilitato anche con il vecchio sistema, recandosi presso la sede di quest’ultimo.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore

Antonella Tortora - Equitalia si rinnova lanciando EquiPro, una mano per i professionisti nella gestione delle cartelle esattoriali. Lo scopo è finalizzato a semplificare il rapporto tra i cittadini ed Equitalia garantendo servizi facili e puntando sulle esigenze dei contribuenti. Per i professionisti rappresenta uno strumento utilissimo per gestire le pratiche dei clienti nel miglior modo possibile.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!