Iscriviti

Washington: sparano a Babbo Natale

L'aggressione è avvenuta in un sobborgo della città: sparano a Babbo Natale con una pistola ad aria compressa

Cronaca
Pubblicato il 25 dicembre 2013, alle ore 15:17

Mi piace
0
0
Washington: sparano a Babbo Natale
Pubblicità

E’ successo a Washington, la notte del 24 dicembre: hanno sparato a Babbo Natale con una pistola ad aria compressa mentre consegnava i regali in un sobborgo della città.

Intento nelle sue faccende, Babbo Natale è stato raggiunto alla schiena da alcuni colpi sparati, si presume, dalle finestre delle case vicine al luogo del fatto. La polizia sta indagando con precisi rilievi nella zona dell’aggressione a Santa Claus, rimasto leggermente ferito e prontamente medicato all’ospedale di zona.

La bravata, come dicono gli inquirenti, non sarà presa alla leggera, anzi. Il gesto, infatti, è da considerarsi non solo come un’aggressione a persona, ma un atto pericolosissimo in una zona frequentata dai bambini, in un momento dedicato esclusivamente a loro.

Gli autori della violenza su Babbo Natale non si devono aspettare soltanto enormi quantitativi di carbone per il prossimo Natale e quelli venturi, ma anche una sacrosanta denuncia.

Altre notizie interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!