Iscriviti

Vende un rene per salvare il suo fidanzato

Annuncio shock su Facebook da parte di Paola Volpe, la quale di dice disposta a vendere un rene pur di ottenere il denaro necessario a curare il fidanzato

Cronaca
Pubblicato il 7 gennaio 2014, alle ore 18:39

Mi piace
0
0
Vende un rene per salvare il suo fidanzato
Pubblicità

Paola Volpe, la compagna di Fabio Graziano, il poliziotto in coma dal settembre scorso dopo essere stato travolto da un furgoncino che viaggiava in contromano a Napoli e che da quel giorno è in coma, ha annunciato su Facebook che è disposta a fare di tutto per salvare il suo compagno, per le cui cure servono ben 97mila euro.

“Giuro che farò di tutto per portarlo ad Innsbruck, sono pronta a vendere pezzi del mio corpo, lui non esiterebbe per me – scrive Paola sul social network – senza un rene si vive ma senza aria no e Fabio è la mia aria”.

Queste le commoventi parole di Paola Volpe, che a quattro mesi dall’incidente occorso al proprio fidanzato, ora intravede una speranza per lui e ha lanciato vari appelli sul web e  sui giornali.

Sulla pagina facebook “Fabio: tutto ha un Senso” creata dalla donna per raccogliere fondi, Paola spiega: “Abbiamo fatto visitare Fabio da un primario internazionale, Leopold Saltuari, che ci ha dato delle speranze per farlo risvegliare dal coma. Dobbiamo trasportarlo nella sua clinica di Innsbruck, ma servono molti soldi che noi non abbiamo. Oltre all’aiuto che fornisce la Asl, ammesso che ce lo diano, tramite il modello E112, occorrono circa 15 mila euro al mese per circa 6 mesi. Stiamo tentando di fare una raccolta fondi altrimenti il mio Fabio sarà condannato a restare così. Aiutateci vi prego”.

Altre notizie interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!