Iscriviti

Silvio Berlusconi regala 50mila euro a una famiglia di disoccupati

L’ex Presidente del Consiglio ha inviato a due coniugi disoccupati tre assegni, per un valore di 50mila euro, insieme a un biglietto di auguri

Cronaca
Pubblicato il 7 gennaio 2014, alle ore 17:51

Mi piace
0
0
Silvio Berlusconi regala 50mila euro a una famiglia di disoccupati
Pubblicità

A Natale siamo tutti più buoni, e l’ex Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, che in passato ha dato prova di gran generosità, elargendo, tra l’altro, soldi e regali a giovani e graziose ragazze “in difficoltà”, questa volta ha deciso di aiutare una coppia di disoccupati in grave difficoltà economica che si era rivolta a lui, staccando tre assegni circolari da 15, 20 e 15mila euro, accompagnati da un biglietto: “Grazie per gli auguri! A 77 anni compiuti, sono ancora qui per resistere a questa sinistra e alla sua magistratura, pericolosa per l’Italia, per la democrazia, per la nostra libertà”. Firmato Silvio Berlusconi.

“Non ci sono parole per descrivere quello che ho provato”, ha spiegato a ilgazzettino.it la signora Tommasina Pisciottu, 40 anni, originaria della Sardegna, in attesa di due gemellini che, visto lo stato di disoccupazione del marito Mario Padovan, 45 anni, licenziato e in preda a una profonda crisi depressiva, i primi di dicembre ha scritto una lettera di auguri di Natale all’ex Presidente del Consiglio Berlusconi nella quale raccontavo la loro vita e la loro storia.

“Sono consapevole che molti di voi giornalisti non amano Berlusconi – ha concluso Tommasina Pisciottu – ma, al di là di quello che può aver fatto o non fatto, con me è stato un uomo meraviglioso e generoso contrario di tanti altri che potevano fare qualcosa e non hanno fatto nulla”.

Altri video interessanti:
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!