Iscriviti

Migranti: nuova missione di soccorso della GdF

Intercettata nuovo viaggio della disperazione: una unità della Guardia di Finanza raccoglie 102 migranti al largo delle coste ioniche calabresi.

Cronaca
Pubblicato il 31 luglio 2013, alle ore 07:59

Mi piace
0
0
Migranti: nuova missione di soccorso della GdF
Pubblicità

Proseguono ininterrotti i viaggi della disperazione per migliaia di migranti che cercano rifugio in Italia. A Crotone sono stati traghettate ieri 102 persone di nazionalità siriana, tra cui una bambina di 4 anni e diversi minori e due donne. Erano a bordo di un peschereccio di 17 metri, avvistato da un velivolo dal quale è partita la segnalazione che ha permesso alle autorità costiere di dirigere al largo un pattugliatore e un guardiacoste della guardia di Finanza, che ha soccorso i migranti trasportandoli a Crotone. Potrebbero essere già stati individuati anche gli scafisti.

Si tratta dell’ennesimo gruppo di migranti nordafricani impegnato in una pericolosa traversata, con la speranza di trovare accoglienza e sollievo in Italia. Ci auguriamo di cuore che sia così.

La realtà è che l’Italia, indipendentemente dalla nobile spinta all’aiuto e all’accoglienza di molti cittadini e di molti membri delle autorità e delle istituzioni, sta diventando un luogo sempre meno capace di far fronte alle emergenze a causa della continua sottrazione di risorse economiche che le politiche europee stanno favorendo.

Non importa quanto un governo sia favore delle minoranze, dei disperati, dei lavoratori in difficoltà: chiunque appoggi l’austerità e l’euro, in questo momento, sta rendendo la nostra splendida nazione un luogo sempre più incapace di accogliere.

Altre notizie interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!