Iscriviti

Lecce: ragazza 22enne trovata morta. L’ultima telefonata al fidanzato “Mi avrai sulla coscienza”

Una ragazza è stata trovata morta, apparentemente dopo essersi impiccata. Nell'ultima telefonata al fidanzato avrebbe detto "Mi avrai sulla coscienza"

Cronaca
Pubblicato il 22 settembre 2014, alle ore 18:57

Mi piace
0
Preferiti
0
Lecce: ragazza 22enne trovata morta. L’ultima telefonata al fidanzato “Mi avrai sulla coscienza”
Pubblicità
Interessi da seguire
  • correlati
  • commenti

A Lecce una ragazza appena 22enne è stata trovata morta. Durante l’ultima telefonata al fidanzato gli avrebbe detto “Mi avrai sulla coscienza”.

La ragazza è stata trovata questa mattina nei pressi di San Cassiano ed al momento sono ancora da accertare le cause della morte. La giovane mancava da casa ormai da un paio di giorni e di lei non si avevano più tracce.

Il suo corpo è stato trovato per terra con i segni di una corda al collo, come se la ragazza si fosse impiccata. Gli inquirenti giunti sul posto pensano ad un suicidio, ma al momento tutte le piste sono aperte e si aspettano i referti medici per potersi sbilanciare un po’.

Dalle prime indiscrezioni, però, pare che la ragazza durante l’ultima telefonata al fidanzato, in seguito ad una litigata, avrebbe detto “Mi avrai sulla coscienza”.

A trovare il corpo della ragazza il fidanzato, che non aveva notizie di lei da quella famosa telefonata. È stato lui a chiamare il 118 e ad allertare le forze dell’ordine. Nessun soccorso, però, è servito alla giovane che era già morta quando è stata ritrovata. Arrivati sul posto, infatti, gli uomini del 118 non hanno potuto far altro che constatare la morte della ragazza.

Adesso il magistrato Maria Vallefuoco ha disposto l’autopsia della giovane per cercare di stabilire le cause della morte. è sempre più probabile l’ipotesi che la giovane si sia impiccata, probabilmente per fare un dispetto al fidanzato dopo l’ennesima litigata. Può un motivo tanto futile spingere una ragazza di 22 anni a decidere di togliersi la vita?

Nelle prossime ore, grazie ai referti dell’autopsia sul corpo della ragazza, potrebbero arrivare nuovi ed inquietanti risvolti di questa storia che ha delle tinte ancora da definire bene. Non resta, quindi, che continuare a seguire questa storia in attesa dei prossimi sviluppi e di novità sul caso.

Altre notizie interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!