Iscriviti

Foggia: muore travolta dal treno per salvare il suo cagnolino

Un drammatico evento si è consumato a Foggia, dove una ragazza di 28 anni , Dalila Lafelice, è morta travolta dal treno mentre cercava di salvare il suo cagnolino.

Cronaca
Pubblicato il 12 agosto 2017, alle ore 18:59

Mi piace
9
0
Foggia: muore travolta dal treno per salvare il suo cagnolino
Pubblicità

Il cane le era scappato e Dalila Lafelice, questo il nome della ragazza, stava cercando di salvarlo inseguendolo sulle rotaie, quando è stata travolta e uccisa da un treno. Il macchinista non è riuscito a evitare il tremendo impatto, che è costato la vita alla ragazza. L’incidente è avvenuto sulla linea ferroviaria Termoli-San Severo, nel tratto compreso tra Chieuti e Ripalta.

La giovane Dalila Lafelice ha smesso di vivere in un tranquillo pomeriggio d’estate, mentre era in giro con il suo adorato cane. Durante la passeggiata, sembra che il cagnolino le sia sfuggito di mano, e che Dalila si sia messa a rincorrerlo sulle rotaie tra Termoli-San Severo, senza far caso al pericolo a cui andava incontro. Poco dopo, infatti, è stata travolta e uccisa da un treno regionale.

Dalle prime ricostruzioni, e da quanto dichiarato dal macchinista, la ragazza si sarebbe trovata di fronte al treno senza che lui avesse il tempo di effettuare qualsiasi tipo di manovra per evitare di travolgerla. L’incidente che ha causato la morte della ragazza è avvenuto Mercoledì 9 Agosto, intorno alle 16:45. Dalila era originaria di San Severo ma, attualmente, risiedeva a Foggia.

La ragazza era molto conosciuta e amata dalla comunità foggiana, e tutti erano a conoscenza del suo profondo amore per gli animali. Anche sui social, su cui Dalila come ogni ragazza della sua età era molto attiva, era molto seguita e amata.

Inutile descrivere il forte dolore della famiglia quando è venuta a conoscenza dell’accaduto. Tra le altre passioni della ragazza, oltre a quella degli animali, lo sport e il calcio (che praticava). Dalila, inoltre, era conosciuta e amata anche per il suo lavoro in una pizzeria di Foggia.

Quella mattina era di ritorno dal mare, dove aveva trascorso del tempo insieme ad alcuni amici, e proprio in compagnia del suo adorato cagnolino Thiago. A causa del drammatico incidente, il traffico ferroviario si è bloccato per diverse ore, riprendendo solo dopo le 20.00.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore

Antonella Casto - Una storia veramente drammatica quella della povera Dalila che è morta solo per salvare il suo amato cagnolino. Una ragazza giovane, conosciuta e amata da tutta la comunità: l'accaduto ha lasciato tutti senza parole e, infatti, è veramente incredibile come una tranquilla giornata d'estate possa trasformarsi in tragedia. Sicuramente terribile sarà stato il dolore della famiglia colpita dal tragico evento.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!