Iscriviti
Firenze

Firenze, ragazza di 14 anni scomparsa da mercoledì

Sadrin Giulissan, una ragazzina di quattordici anni, è scomparsa mercoledì verso le 13.30 dal luogo di lavoro della madre. Il cellulare risulta staccato, il profilo facebook non è stato più aggiornato.

Cronaca
Pubblicato il 17 marzo 2017, alle ore 13:10

Mi piace
13
0
Firenze, ragazza di 14 anni scomparsa da mercoledì
Pubblicità

Sadrin Giulissan, una ragazzina di quattordici anni, è scomparsa da mercoledì: vive con la madre nella zona di Gavinana Firenze Sud. Mercoledì, dopo essere tornata da scuola, la quattordicenne ha chiesto dei soldi alla madre, una cifra esigua che non ha fatto insospettire la donna.

Secondo quanto puntualizzato in un secondo momento dai carabinieri, la ragazzina è irreperibile da mercoledì alle 13,30, ora in cui si è allontanata dal luogo di lavoro della madre. La donna, dopo aver svolto le prime ricerche, aver contattato gli amici, si è rivolta ai carabinieri che da ieri mattina stanno effettuando ricerche anche con l’aiuto dei cani molecolari. La paura dei famigliari sta aumentando ora dopo ora, i carabinieri esortano a chiamarli se si è a conoscenza di qualche particolare utile al ritrovamento di Sadrin.

Le ricerche dei militari, proseguite per tutta la giornata di giovedì, hanno permesso di individuare la prima parte del percorso fatto dalla giovane: le tracce fiutate dai cani conducono ad una fermata del bus in viale Giannotti, a pochi passi da piazza Gavinana, davanti al circolo delle Vie Nuove. Sandrin sarebbe salita su un bus Ataf diretto, probabilmente, verso il centro della città. A questa fermata le tracce della ragazza, che per tutta la giornata di ieri ha tenuto il cellulare spento, si perdono.

Tra casa della giovane e la fermata dell’Ataf di Giannotti-Gavinana, vi sono sette chilometri che la quattordicenne avrebbe percorso a piedi. Ieri, gli investigatori hanno lavorato tutto il giorno esaminando ogni dettaglio, incluse le amicizie della giovane ed il suo profilo Facebook, mai aggiornato dal momento della scomparsa.

In base a quanto ricostruito dai colloqui con la famiglia, non ci sarebbe stato nessun episodio rilevante prima della fuga, nessuna lite. Secondo quanto emerso, in passato si sarebbe già allontanata da casa improvvisamente, senza avvertire, ma non avrebbe mai passato la notte fuori casa.

Altre notizie interessanti
Cosa ne pensa l’autore

Chiara Lanzini - Sono passate già quasi 48 ore dalla scomparsa della ragazzina, ogni ora diventa preziosa, importante: non conoscendo minimamente i piani di Sadrin potrebbe aver preso un treno ed essere già lontana da Firenze. La paura della madre sta aumentando ogni ora, ed esorta la figlia a tornare, qualsiasi problema lo risolveranno insieme.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!