Iscriviti

Ciclone in Sardegna, oggi i funerali delle vittime

Oggi a Olbia i funerali di sei delle vittime del ciclone Cleopatra che ha devastato la Sardegna. Si cerca ancora un disperso

Cronaca
Pubblicato il 20 novembre 2013, alle ore 17:03

Mi piace
0
0
Ciclone in Sardegna, oggi i funerali delle vittime
Pubblicità

La Sardegna piange le vittime del ciclone Cleopatra, che ha sconvolto l’isola causando la morte di 16 persone. Oggi, infatti, si celebrano ad Olbia, la provincia più colpita dal ciclone, i funerali di sei vittime del ciclone, tra cui i piccoli Enrico (tre anni) e Morgana (due anni).

Questa mattina, invece, a Tempio Pausania, sono state celebrate le esequie di Bruno Fiore, Sebastiana Brundu e Maria Loriga, morti due giorni fa a Monte Pino, mentre viaggiavano con la loro auto sulla strada che da Olbia porta al comune dell’interno.

E non si ferma il lavoro della squadre dei Vigili del Fuoco e della Protezione Civile, che lavorano giorno e notte per dare assistenza alla popolazione colpita dal ciclone e per prosciugare l’acqua rimasta in scantinati, garage e sottopassi. “Il nostro lavoro per dare assistenza agli sfollati prosegue intensamente anche oggi, giorno in cui saranno sepolte alcune delle sedici vittime – ha detto Franco Gabrielli, Capo della Protezione civile – Prevediamo che in giornata un buon numero di persone possa far rientro nelle proprie case, lì dove l’acqua si è ritirata”.

Intanto, circa 500 unità dei Vigili del Fuoco sono ancora alla ricerca dell’ultimo disperso, Giovanni Farre, 62enne agricoltore di Bitti, che il figlio ha visto trascinare via dall’acqua lunedì sera.

Infine ieri è giunto in Sardegna il premier Enrico Letta, il quale ha affermato che lo Stato è presente e che “fa il massimo” per aiutare le persone colpite da questa tragedia.

Altri video interessanti:
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!