Iscriviti

Aiuto, Pompieri, salvate il mio pappagallo!

Un pappagallo scappato di casa, a Lecco, rimane intrappolato in cima ad un platano.

Cronaca
Pubblicato il 31 luglio 2013, alle ore 08:04

Mi piace
0
0
Aiuto, Pompieri, salvate il mio pappagallo!
Pubblicità

E’ un esemplare di pappagallo Ara Ararauna di due mesi e mezzo quello che è scappato di casa per rimanere intrappolato in cima ad un platano. E’ successo a Dervio, sull’alto lago di Como, in provincia di Lecco. Il giovane pappagallo è riuscito ad arrivare sull’albero ma a quel punto l’inesperienza nel volo,  l’eccessiva altitudine lo hanno bloccato tra i rami.

Avete presente lo stereotipo del pompiere che aiuta la vecchietta a recuperare il giovane micetto che non riesce più a scendere dall’albero? Ecco, stavolta al posto del micetto c’è un Ara Ararauna, ma il pompiere è sempre pronto.

E’ stato necessario l’intervento di ben due unità dei vigili del fuoco e un tempo di sei ore per trarre in salvo l’animale. Una operazione congiunta che si è trasformata ben presto in uno spettacolo di paese, con un pubblico di decine di persone e applausone finale.

Insomma, il volatile non ne voleva proprio sapere di scendere e chissà come sarebbe andata a finire senza l’intervento dei vigili del fuoco. Una vera e propria trattativa tra uomo e animale conclusasi, fortunatamente, con il ricongiungimento dell’Ara Ararauna col suo padrone.

Chissà cosa avrà pensato il giovane pappagallo mentre sostava in altitudine: mi vogliono bene? Mi vogliono mangiare? Voglio tornare a casa! In ogni caso tutto è bene quello che finisce bene.

Altri video interessanti:
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!