Iscriviti

In Secret: trailer del film con Elizabeth Olsen e Tom Felton

Tom Felton, Jessica Lange ed Elizabeth Olsen sono i protagonisti di In Secret, film ambientato nella Parigi dell'Ottocento in cui si racconta la tragica storia di una ragazza giovane ed attraente intrappolata in un matrimonio senza passione.

Cinema
Pubblicato il 13 dicembre 2013, alle ore 11:58

Mi piace
0
0
In Secret: trailer del film con Elizabeth Olsen e Tom Felton
Pubblicità

Elizabeth Olsen interpreta Therese Raquin, una giovane donna sessualmente repressa nel film In Secret, adattamento del romanzo di Émile Zola. Nel cast anche Tom Felton e Jessica Lange.

Parigi, seconda metà dell’Ottocento. Therese Raquin (Elizabeth Olsen) è una ragazza attraente e passionale. A causa della zia (Jessica Lange), donna prepotente e senza scrupoli, è intrappolata in un matrimonio privo di amore o passione con suo cugino Camille (Tom Felton), succube della madre, zia di Therese, e sessualmente immaturo. Therese si trova così a trascorrere le sue grigie e noiose giornate dietro al bancone di un negozietto, con l’unica prospettiva di assistere ai monotoni svaghi serali della zia. Un giorno le viene presentato un pittore vecchio amico di Camille, Laurent. Quest’ultimo inizia con Therese una relazione illecita, destinata ad avere conseguenza tragiche.

Therese Raquin, personaggio tratto dall’omonimo romanzo di Émile Zola, è interpretata da Elizabeth Olsen; vista di recente in Kill Your Darling, l’attrice sarà nel 2014 nel remake Godzilla e nel 2015 in The Avengers: Age of Ultron, in cui vestirà i panni di Wanda Maximoff.

Anche due anni dopo essersi lasciato definitivamente alle spalle il personaggio di Draco Malfoy, Tom Felton (nei panni di Camille) fatica a staccarsi da ruoli spiccatamente negativi, come si è visto anche in Belle. Nel 2014 comparirà nella serie tv Murder in the 1st ed in Ghosts of the Pacific.

Nel ruolo della zia troviamo Jessica Lange, star del cinema di lunga data e tra i protagonisti della celebre serie American Horror Story, giunta alla quarta edizione.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!