Iscriviti

"Questione di Karma", al cinema dal 9 Marzo 2017

Questione di Karma è una commedia di Edoardo Falcone che tratta la storia di due uomini diversi tra loro, un ricco erede di un'impresa ed un uomo indebitato con mezza città, il cui incontro cambierà del tutto le loro vite.

Cinema
Pubblicato il 15 febbraio 2017, alle ore 20:39

Mi piace
12
0
"Questione di Karma", al cinema dal 9 Marzo 2017
Pubblicità

La nuova commedia di Edoardo Falcone, Questione di Karma, prodotta da Wildside in collaborazione con Rai Cinema, approderà nelle sale cinematografiche Italiane giovedì 9 marzo 2017

Fabio De Luigi – famoso già per altri film di grande successo come “Commediasexi”, “Come dio comenda”, “Toy Story 3. La grande fuga”, “Maschi contro Femmine”, “Rio in 3D” e “Gli amici del bar Margherita” – ed Elio Germano – conosciuto per “Nine”, “Come dio comanda”, “La Nostra Vita”, “Il grande sogno”, “Romanzo criminale e “La fine è il mio inizio” – saranno i protagonisti di questa nuova commedia. 

Fabio De Luigi vestirà i panni di Giacomo, uno stravagante erede di una dinastia di industriali che non ha molta voglia di portare avanti l’azienda perché – cresciuto senza il padre e quindi senza nessuno che gli insegnasse ad assumersi le responsabilità, restando dentro di se un eterno peter pan – preferisce occuparsi alle sue passioni.

Elio Germano, invece, interpreterà il ruolo di Mario, un uomo interessato solo ai soldi poiché indebitato, come si suol dire, “fino al collo”.

Giacomo, la cui vita è stata segnata dalla scomparsa del padre quando era ancora molto piccolo, incontrerà un eccentrico esoterista francesce, Ludovico Sternche (interpretato da Philippe Leroy) che afferma di aver individuato l’uomo in cui si è reincarnato suo padre, un certo Mario Fibonacci, che ovviamente non incarna per niente il concetto di spiritualità, anzi!

L’incontro tra Giovanni e Mario farà scattare un’inaspettata scintilla che cambierà per sempre la vita di entrambi! 

In questo nuovo film di Edoardo Falcone, dalle musiche di Michele Braga e della durata di 90 minuti – alla sua seconda regia dopo il film Se Dio vuole – coinvolgerà anche attori come Daniela Virgilio nelle vesti di Serena, Isabella Ragonese che interpreta il ruolo di Ginevra, Massimo De Lorenzo nelle vesti di Ernesto, Stefania Sandrelli nel ruolo di Caterina e Valentina Cenni che interpreterà Alessandra.

E poi ancora vedremo la bravura di Corrado Solari che interpreterà un antiquario e di Eros Pagni, conosciuto già per il ruolo avuto e ben interpretato nel film Voce del verbo amore – uscito nell Aprile del 2007 – che in questo caso vestirà il ruolo di Fabrizio.

Altre notizie interessanti
Cosa ne pensa l’autore

Sonia Verardo - Fabio De Luigi è uno degli attori che preferisco: bravo, simpatico e che sa mettersi in gioco. Molto seguito sia al cinema che in tv (io personalmente ricordo ancora il suo ruolo in Love Bugs), credo darà alla commedia quello "slancio in più" che non guasterà. Il ruolo dell'uomo dall'animo di eterno bambino credo che gli si doni, poiché la sua simpatia è sempre presente non solo nei film ma anche nelle interviste a cui si concede. Altrettanto bravi - credo - saranno gli altri attori che sicuramente faranno avere un gran successo al film.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!