Iscriviti

Machete Kills: il primo trailer è online

Arriva Machete kills: è comparso in questi giorni il primo trailer del film diretto da Robert Rodriguez e prodotti da Quentin Tarantino. Nata da un fake trailer, la saga di Machete prosegue sull'onda del pulp, nella migliore tradizione tarantiniana.

Cinema
Pubblicato il 4 giugno 2013, alle ore 13:51

Mi piace
0
Preferiti
0
Machete Kills: il primo trailer è online
Pubblicità
Interessi da seguire

E’ online il primo trailer di Machete Kills, secondo capitolo di una serie iniziata quasi per scherzo. Riusciranno il regista Robert Rodriguez ed il protagonista Danny Trejo a riportare in auge i b-movies?

Tutto comincia nel 2007, con Grindhouse: Planet Terror. Diretto da Rodriguez e prodotto da Tarantino (il cui tocco è evidente e inconfondibile fin dalla prima scena), il film si poneva a metà strada tra l’horror splatter e il trash, in una godibilissima e impavida strizzata d’occhi ai film di zombi degli anni ’70 e ’80. Subito prima della scena iniziale, una piccola perla: il fake trailer di un film intitolato d’azione Machete. Personaggi più stereotipati che mai, trama trita e ritrita, effetti speciali fasulli. Una dichiarazione d’amore per i film di genere di trent’anni fa, quelli che per primi hanno portato al cinema Tarantino e Rodriguez. Il successo riscosso dal falso trailer è stato tale da smuovere gli ingranaggi della macchina hollywoodiana: contrariamente al solito, nel 2010 dal trailer è nato il film.

A tre anni di distanza arriva Machete kills, il seguito annunciato: oltre a Danny Trejo, Jessica Alba e Michelle Rodriguez, troveremo Charlie Sheen negli insospettabili panni del presidente degli Stati Uniti, Sofia Vergara (vista di recente nella serie Modern Family e apparsa nel trailer del film con un tamarrissimo reggiseno mitragliatore) e Mel Gibson nei panni del villain di turno. Non mancheranno poi camei prestigiosi del calibro di Antonio Banderas, Cuba Gooding Jr. e un’inedita Lady Gaga, per la prima volta sul grande schermo.

L’uscita di Machete kills  è prevista negli States per il 13 settembre. In Italia, gli appassionati di b-movies dovranno aspettare il 3 ottobre.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!