Iscriviti

M. Night Shyamalan e After Earth: ultima speranza di successo

Con After Earth, film fantascientifico interpretato da Will e Jaden Smith, torna nelle sale il regista indiano M. Night Shyamalan, reduce da una serie di film di poco successo.

Cinema
Pubblicato il 5 giugno 2013, alle ore 09:46

Mi piace
0
Preferiti
0
M. Night Shyamalan e After Earth: ultima speranza di successo
Pubblicità
  • correlati
  • commenti

Il giovane regista indiano M. Night Shyamalan torna nelle sale con il futuristico After Earth, con un’allarmante serie di flop ai botteghini alle spalle e tanta voglia di rivalsa.

Era l’ormai lontano 1999, quando il giovane Shyamalan, non ancora trentenne, fece prepotente ingresso nel mondo delle grandi produzioni hollywoodiane con Il sesto senso: un film intelligente, inquietante, con un dei finali più sconvolgenti di sempre. Bruce Willis è uno psicologo tormentato, Haley Joel Osment, giovanissimo attore che con questo film si è imposto sulla scena mondiale, è un ragazzino timido e senza amici che sostiene di poter parlare con persone decedute. Il risultato è uno dei più grandi successi commerciali di sempre.

Night Shyamalan si ritrova così una candidatura all’Oscar alla miglior regia e, soprattutto, una notevole quantità di aspettative da dover soddisfare. È toccato quindi a Unbreakable – Il predestinato, di nuovo con Bruce Willis, poi a Signs, con Mel Gibson e Joaquin Phoenix: entrambi scritti e diretti dal nostro eroe, entrambi film di successo, sebbene non ai livelli de Il sesto senso. Nel 2004 esce The Village, ingiustamente poco apprezzato in Italia, che lancia la carriera dell’attrice Bryce Dallas Howard.

Nel 2006 con Lady in the Water, c’è il crollo: stroncato dalla critica e dal pubblico, il film trionfa ai Razzie Awards, i premi per i peggior film dell’anno. I due film successivi, E venne il giorno e L’ultimo dominatore dell’aria, affossano ancora di più la reputazione di M. Night Shyamalan. E come sappiamo tutti, Hollywood sa personale solo una certa quantità di fallimenti…

E’ atteso in questi giorni After Earth, ultima fatica del regista, interpretato da Will e Jaden Smith. Il film è ambientato in un futuro remoto, in un pianeta Terra devastato e pieni di pericoli con cui i due protagonisti dovranno fare i conti. Riuscirà M. Night Shyamalan a tornare ai suoi passati splendori?

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!