Iscriviti

I, Frankestein: online i primi poster

Aaron Eckart e Bill Nighy sono i protagonisti di I, Frankenstein, trasposizione odierna del mito ottocentesco degli stessi produttori della saga vampiresca di Underworld.

Cinema
Pubblicato il 2 agosto 2013, alle ore 13:07

Mi piace
0
0
I, Frankestein: online i primi poster
Pubblicità

È atteso per il 2014 I, Frankestein, produzione australo-americana tratta dall’omonimo fumetto di Kevin Grevioux ed interpretata da Aaron Eckart e Bill Nighy.

I, Frankestein riporta sul grande schermo il mito di Frankenstein, creature partorita agli inizi dell’Ottocento dall’autrice inglese Mary Shelley. L’ultimo adattamento cinematografico della celebre novella romantica risale al 1994 con il film Frankenstein di Mary Shelley, diretto da Kenneth Branagh ed interpretato da quest’ultimo e da Robert De Niro nei panni della creatura.

I produttori di Underworld devono aver pensato che il mostro, portato al successo da Boris Karloff, mancasse dagli schermi da troppo tempo. I, Frankestein colloca il personaggio in un contesto inedito: nei giorno nostri. Dopo essere riuscito a scappare ai classici contadini armati di torce e forconi, il mostro di Frankenstein, nel film chiamato Adam, giunge in una metropoli oscura ed inquietanti, in cui viene coinvolto suo malgrado in una secolare battaglia tra due clan di essere immortali.

Nei panni di Adam troviamo Aaron Eckart (già presidente degli Stati Uniti in Olympus Has Fallen, accanto a Gerard Butler); la biondissima Yvonne Strahovski, nota al grande pubblico per il ruolo di Sarah Walker nella serie televisiva Chuck, è la misteriosa Terra. Ancora nessuna informazione circa il personaggio interpretato da Bill Nighy, apparso di recente, seppur sottoposto al trattamento “CGI”, in Jack the Giant Slayer.

Regista del film sarà Stuart Beattie, ricordato più come sceneggiatore di film come Australia (2008) e G.I. Joe: la nascita dei Cobra (2009). Gli amanti del romanzo originale faranno bene a continuare a leggere.

Video interessanti:
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!