Iscriviti

Ellen Page torna nei panni di Kitty Pride

Sarà di nuovo l'attrice canadese Ellen Page a vestire i panni (intangibili) della mutante Kitty Pride, ruolo che le ha portato l'attenzione di Hollywood. La Page si è detta entusiasta alla possibilità di un film dedicato esclusivamente al suo personaggio.

Cinema
Pubblicato il 16 settembre 2013, alle ore 07:36

Mi piace
0
0
Ellen Page torna nei panni di Kitty Pride
Pubblicità

L’attrice canadese Elle Page interpreterà di nuovo la mutante Kitty Pride in X-Men: Giorni di un futuro passato, film di Bryan Singer atteso per maggio dell’anno prossimo.

Quello della mutante intangibile Katherine “Kitty” Pride è stato un punto di svolta per la carriera di Ellen Page: prima di tale ruolo in X-Men: Conflitto finale (film del 2006 per la regia di Brett Ratner) era infatti conosciuta per lo più nel nativo Canada, per film come Mouth to Mouth e Hard Candy.

L’attrice torna così ad interpretare lo stesso personaggio in X-Men: Giorni di un futuro passato, sequel del film del 2006 e di X-Men: L’inizio (2011) in cui ritroveremo riuniti i cast di entrambi i film: da Hugh Jackman a Jennifer Lawrence passando per Ian McKellen, Halle Berry, James McAvoy e molti altri. Il film sarà diretto da Bryan Singer, regista degli adattamenti cinematografici sui mutanti per eccellenza.

Nel frattempo, il regista Joss Whedon (nel cui curriculum troviamo produzioni del calibro di The Avengers e, prossimamente, del suo seguito) ha ventilato la possibilità di uno spin-off dedicato esclusivamente al personaggio di Kitty Pride, possibilità di cui la giovane attrice si è detta entusiasta.

In attesa di X-Men: Giorni di un futuro passato, Ellen Page è nelle sale con The East, film che tratta brillantemente la tematica ambientale, e con Touchy Feely; l’attrice ha dato inoltre la voce alla protagonista del videogioco Beyond: Two Souls.

Altre notizie interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!