Iscriviti

Roma-Lazio 2-0. E’ delirio giallorosso!

Il derby di andata se lo aggiudica la Roma di Rudi Garcia. Decisivo il gol di Balzaretti

Calcio
Pubblicato il 23 settembre 2013, alle ore 19:42

Mi piace
0
Preferiti
0
Roma-Lazio 2-0. E’ delirio giallorosso!
Pubblicità
Interessi da seguire

Una grande Roma sconfigge la Lazio al primo derby di campionato.

Una Roma così non si vedeva da anni e il nuovo caoch Rudi Garcia sta facendo indubbiamente un ottimo lavoro. Questa Roma va sottolineato è ancora a puteggio pieno.

Roma prima in classifica col Napoli. Dai tempi di Maradona non si vedeva una classifica del genere, fa decisamente effetto vedere in vetta società come Napoli, Roma e Fiorentina.

Il primo tempo del derby è una vera e propria partita a scacchi e bisogna aspettare fino al 63′ per vedere il primo gol, esattamente quando Balzaretti sfrutta un corner di Ljajic e riesce a fare centro. Solo alla fine la Roma riesce a chiudere la partita con un rigore procurato proprio da Ljajic, che lo trasforma davanti a Strootman che sarebbe il rigorista numero uno.

La mossa vincente sembrerebbe proprio la sostituzione di Ljajic, lasciato in panchina il primo tempo, Garcia ha preferito schierare Gervinho, invertendo la posizione dell’ivoriano con Florenzi, altro ottimo giocatore. Poi non vedendo forse i risultati sperati, ha deciso di inserirlo nella ripresa: mossa decisiva.

La Roma si prende finalmente così una bella soddisfazione, nelle ultime 5 sfide i biancocelesti avevano vinto 4 volte e ottenuto 1 solo pareggio, zero vittorie quindi per i giallorossi.

Le big sono avvertite: devono fare un campionato perfetto se vogliono legittimare la loro leadership.

A Balotelli è costata cara questa partita: 3 turni di squalifica per la mezza rissa di fine match.

Altre notizie interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!