Iscriviti

Playoff Serie B: Benevento 1 Carpi 0. Sanniti per la prima volta in Serie A

Con questa vittoria in finale playoff della Serie B, la squadra allenata da Marco Baroni conquista, per la prima volta nella sua storia, la promozione nella massima serie, nonostante bastasse il pareggio. Il match winner è stato Puscas nel primo tempo.

Calcio
Pubblicato il 8 giugno 2017, alle ore 23:32

Mi piace
5
0
Playoff Serie B: Benevento 1 Carpi 0. Sanniti per la prima volta in Serie A
Pubblicità

Si può paragonare ad un miracolo sportivo quello che è successo questa sera al Vigorito tra il Benevento ed il Carpi, poiché la squadra di casa – per la prima volta – è salita in Serie A. E’ un miracolo perché la squadra era stata attrezzata per lottare al massimo per una “salvezza tranquilla” o per sperare nei sogni playoff, ma la squadra di Marco Baroni quest’anno ha sorpreso tutti e, grazie al proprio gioco, ha meritato questa promozione nella massima serie.

E’ stata una cavalcata incredibile quella dei sanniti, che premia gli sforzi del loro presidente: il loro campionato era già iniziato nel migliore dei modi, con una bella vittoria contro la Spal e alla terza gara di campionato contro il Verona, dando una vera lezione di calcio all’allenatore dell’Hellas Fabio Pecchia. Non sono mancati però i momenti difficili, come la sconfitta per 4-0 in casa del Bari, però la squadra non ha mai mollato.

La vittoria del Benevento contro il Frosinone aveva aggiudicato la matematica dei playoff, condannando la squadra di Marino a non poter contendere più il secondo posto. Se per la squadra dei Canarini il percorso andò male, venendo sconfitta dal Carpi in 9, per il Benevento fu una passeggiata, poiché liquidò lo Spezia e poi il Perugia, mostrando il solito bel calcio.

I protagonisti di questa promozione non possono che essere il bomber Ceravolo e il grintoso Lucioni, ma non si può non citare la fisicità di Chibsah e le giocate di Ciciretti. Applausi anche per Marco Baroni che, con un budget molto limitato, è riuscito a fare delle grandi cose.

Ora la città è in totale visibilio ed il Ciro Vigorito canta “Totalmente Dipendente”, ritornello che li ha accompagnati per tutto il campionato. La citta è ovviamente in festa e probabilmente i festeggiamenti dureranno per tutta la notte, ma i calciatori meritano di festeggiare per ciò che hanno compiuto.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore

Emanuele Novizio - Complimenti al Benevento, che ha meritato per lunghi tratti la Serie A. Neanche durante il periodo di crisi della squadra i giocatori si sono separati. Merito di tutto ciò va dato a Marco Baroni, uno degli allenatori più sottovalutati della categoria, che ora andrà a godersi la sua meritata Serie A.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!