Iscriviti

La Roma capolista prova la fuga in campionato

La Roma batte il Napoli e approfitta della sconfitta della Juve per provare la fuga in campionato.

Calcio
Pubblicato il 21 ottobre 2013, alle ore 15:29

Mi piace
0
Preferiti
0
La Roma capolista prova la fuga in campionato
Pubblicità
Interessi da seguire
  • correlati
  • commenti

La Roma capolista prova la prima vera fuga in campionato, allungando a + 5 il vantaggio su Juventus e Napoli, dirette inseguitrici. Miglior attacco (22 gol fatti) e miglior difesa (1 gol subito) sono i numeri che danno idea dello spessore della squadra di Rudi Garcia.

L’unica nota negativa è rappresentata dall’infortunio muscolare del capitano giallorosso, Francesco Totti che dovrebbe saltare almeno quattro partite.

la Roma, dopo aver battuto un buon Napoli, nell’anticipo di venerdì sera, grazie alla doppietta di Pjanic, ottenendo così l’ottava vittoria consecutiva (eguagliato il record della Juventus), ha approfittato del passo falso proprio della Juve a Firenze; brutta sconfitta per i bianconeri, che hanno sperperato il doppio vantaggio, subendo quattro gol nel giro di un quarto d’ora!

Mattatore del match è stato il neo capocannoniere della Serie A, Giuseppe Rossi, autore di una splendida tripletta che ha sancito una vittoria contro la Juventus che, a Firenze, non si verificava dal lontano 1998; le prestazioni dell’attaccante viola fanno ben sperare anche il CT Prandelli e tutti i tifosi azzurri, in riferimento al mondiale che si giocherà la prossima estate in Brasile.

Due righe vanno spese anche per il sorprendente Verona di mister Andrea Mandorlini; ottimo il campionato disputando finora dagli scaligeri che, grazie alla vittoria casalinga di misura (3-2) sul Parma, si ritrovano al quarto posto in classifica, sopra squadre blasonate come Inter, Milan, Lazio e, appunto, la Fiorentina!

Altre notizie interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!