Iscriviti

L’Italia si qualifica ai mondiali di Rio 2014

L'Italia si qualifica ai mondiali 2014 con due turni d 'anticipo: non era mai successo!!

Calcio
Pubblicato il 11 settembre 2013, alle ore 16:36

Mi piace
0
0
L’Italia si qualifica ai mondiali di Rio 2014
Pubblicità

L’Italia si qualifica ai mondiali di Rio 2014 con due turni d’anticipo, battendo 2-1 in rimonta la Repubblica Ceca.

La vittoria, la quattrocentesima ufficiale della Nazionale italiana, sottolinea come il gruppo di Prandelli non sia solo affiatato ma anche pronto per ritagliarsi un posto fra i favoriti per la Coppa del Mondo 2014.

L’Italia, trovatasi in svantaggio nonostante un buon primo tempo, per opera del “laziale” Kozak, è riuscita a capovolgere il risultato nella ripresa, grazie al gol di Chiellini ed al rigore procurato e traformato da Balotelli (il 20esimo su 20 calciati!).

Buffon, in questa occasione, ha raggiunto Fabio Cannavaro per numero di presenza (136) con la maglia della Nazionale azzurra.

Balotelli al termine della partita si è scusato e ha dichiarato: “non ho mai sbagliato così tanto in una partita, mi scuso e ringrazio i tifosi che mi hanno sostenuto comunque durante tutto il corso della partita”.

L’Italia si qualifica e va quindi ai mondiali del Brasile dove farà sicuramente fatica, ma il girone di qualificazione ci ha già messi in ottima luce e Brasile, Spagna e Germania sono avvisate!

Prandelli ha già annunciato che al termine di questo mondiale lascerà la panchina dell’Italia a qualcun’altro, probabilmente gli mancano gli allenamenti e la gestione quotidiana della squadra. Sui candidati se ne sono già sentite di tutti i colori da Zaccheroni ad Allegri, da Mazzarri a Conte. Sta di fatto che questa nazionale ce la ricorderemo sia per il bel gioco e la concretezza e forse anche per il personaggio Balotelli.

Altre notizie interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!