Iscriviti

Iniziato ufficialmente il calciomercato

Nella giornata di ieri si è dato via ufficialmente al calciomercato; le squadre adesso sono libere di ufficializzare tutte le loro trattative e di intavolarne di nuove.

Calcio
Pubblicato il 2 luglio 2017, alle ore 15:25

Mi piace
9
0
Iniziato ufficialmente il calciomercato
Pubblicità

Nella giornata del ‘si’ di Lionel Messi alla sua Antonella, si è dato ufficialmete il via al Calciomercato. Mercato infiammato da un Milan che ha iniziato e proseguito col botto, iniziando dagli acquisti di Musacchio e Kessie, proseguendo per André Silva, Borini, Ricardo Rodriguez e finendo a Calhanoglu, trattativa chiusa proprio ieri, e giocatore che arriverà oggi a Milano per sostenere la prima parte delle visite mediche.

Conti ha espresso la sua volontà di trasferirsi al Milan e la prossima settimana dovrebbe essere quella conclusiva, mentre ancora non si hanno novità su Donnarumma, con il portiere che anconra non ha fatto sapere la sua decisione al club.
Sempre a Milano si muove anche l’Inter, che dopo aver ufficializzato gli acquisti di Pellegri e Salcedo dal Genoa ha acquistato un altro giovane, si tratta di Zaniolo dell’Entella, trattativa che verrà però definita la settimana prossima.

La Juventus si muove per Danilo e Bernardeschi: con il brasiliano sembra esserci l’accordo, manca l’accordo con il club spagnolo, Florentino Perez, presidente del Real, non intende vendere il brasiliano per una cifra inferiore a quella sborsata dal Real nel 2015 per prendere il giocatore dal Porto, ovvero 30 milioni, ma si pensa che per una cifra poco superiore ai 20 milioni si possa chiudere; la prossima settimana potrebbe essere anche quella decisiva per Bernardeschi, il talento della Fiorentina, impegnato fino a qualche giorno fa con l’Europeo Under 21. Il giocatore ha espresso la sua volontà al club viola di trasferirsi in un’altra squadra – prima tra tutte proprio la Juventus – e Bernardeschi adesso sembra essere il primo della lista del club bianconero insieme a Danilo; come ha detto lo stesso Buffon: “Bernardeschi e Donnarumma sono da Juve“.
Infine, l’affare Douglas Costa è sempre in stand-by, causa le difficoltà del Bayern Monaco di trovare un sostituto al brasiliano, in quanto Alexis Sanchez preferisce gli inglesi del Manchester City al club tedesco. Le difficoltà riscontrate dal Bayern Monaco per acquistare Alexis Sanchez sono le stesse che stanno riscontrando sia il Barcellona per acquistare il gioiellino italiano Marco Verratti, che la Juventus per cercare di acquistare quei giocatori che potrebbero farle fare davvero il salto di qualità; inoltre i bianconeri si stanno muovendo per Matuidi, mentre Aurier sembra essere la prima alternativa a Danilo.

Sembra essere vicino l’accordo tra Napoli e Roma per Mario Rui, mentre la Lazio ha messo sotto contratto il giovane Bezziccheri ed è ufficiale anche Marusic per il club della capitale. L’Atalanta ha ufficializzato l’acquisto di Vido dal Milan, mentre la Sampdoria ha ufficializzato l’acquisto di tre giovani promesse che sono Prelec, Vujcic e Hadziosmanovic; Snejider, invece, in settimana – probabilmente martedì – incontrerà il Galatasaray per la risoluzione del contratto, diventando così un’opportunità concreta per i blucerchiati, in quanto sembra che l’olandese abbia approvato il trasferimento al club.
Il Bologna ha ufficializzato l’acquisto di Poli dal Milan e l’Udinese quello di Ingelsson, nel Cagliari rinnnova Pisacane, il Benevento ufficializza Coda ed infine il Verona ha trovato l’accordo con Zuculini.

Si muovono anche le squadre di Serie B: all’Entella interessa Emmanuello dell’Atalanta, il Cesena ha preso Alessio Vita dal Sassuolo, l’Empoli pensa a Provedel e Alfredo Donnarumma; al Frosinone interessa Morosini del Genoa mentre al Parma interessa Di Gaudio del Carpi.

All’estero invece vanno Livaja che ha firmato per l’AEK, e Cosic dell’Empoli, che sembra essere un affare chiuso proprio dell’AEKPepe è sempre più vicino al Besiktas, con il Real Madrid che prepara l’affondo per Dani Ceballos, giocatore corteggiato anche da Barcellona, Atletico Madrid e Juventus.
Il Nantes di Ranieri vuole Tatarusanu dalla Fiorentina; è ufficiale l’acquisto di Donis da parte dello Stoccarda, l’ormai ex Juventus – dopo un anno in prestito al Nizza – si trasferirà in Germania; sono ufficiali anche Paredes allo Zenit, Caballero al Chelsea, Petkovic della Stella Rossa allo Spartak Mosca e Piovaccari allo Zhejiang Yiteng.

Infine, hanno rinnovato Saul con l’Atletico Madrid fino al 2026 con una clausola rescissoria di 150 milioni, e Marquinhos fino al 2022 con il Paris Saint-Germain.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore

Giuseppe Pio Madeo - Si preannuncia un'estate infuocata sul piano del calciomercato, con il Milan che sembra non voler fermarsi e con la Juventus che prova a confermare i principali artefici del quasi triplete dello scorso anno, provando a rinforzare la rosa con alcuni profili molto interessanti, come lo è Schick e come lo sono Bernardeschi, Douglas Costa e Danilo. La Roma, con il nuovo direttore sportivo Monchi, tenta di rinforzare la squadra con alcuni innesti (Karsdorp, Hector Moreno e Pellegrini) che andranno a sostituire Rudiger (trattativa in dirittura d'arrivo con il giocatore che si trasferirà al Chelsea di Antonio Conte), Salah (andato al Liverpool) e Paredes (volato in Russia allo Zenit di Mancini).

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!