Iscriviti

Europa League: probabili formazioni di Austria Vienna-Milan

Inizia l'avventura in Europa League per il Milan di Vincenzo Montella, impegnato giovedì 14 settembre alle 19.00 contro l'Austria Vienna. La partita si potrà vedere in diretta solo su Sky.

Calcio
Pubblicato il 12 settembre 2017, alle ore 17:39

Mi piace
4
0
Europa League: probabili formazioni di Austria Vienna-Milan
Pubblicità

Ormai siamo agli sgoggiocioli, giovedì 14 settembre alle 19.00 su Sky, inizierà l’avventura in Europa League per il Milan di Vincenzo Montella, che affronterà all’Ernst Happel Stadion di Vienna, l’Austria Vienna. Dopo un preliminare tranquillo e facile, la squadra rossonera sarà impegnata con una squadra che si è classificata seconda nella precedente edizione della Fußball-Bundesliga.

Dopo la sconfitta pesante di domenica scorsa contro la Lazio allo stadio Olimpico di Roma, i rossoneri dovranno impegnarsi al 100% se vorranno continuare la permanenza nei gironi dell’Europa League. Questa coppa è l’unico trofeo che manca nella bacheca rossonera quindi dovra essere un motivo in più per i rossoneri per giocare al meglio questa partita e quelle successive.

Vincenzo Montella, dopo la pesante sconfitta contro la Lazio, dovrebbe abbandonare il modulo 4-3-3 e passare al 3-5-2, dove in fase difensiva ci sarebbe Romagnoli al fianco di Bonucci e Musaccio, mentre Calabria e Rodriguez occuperanno le zone esterne della difesa. Ancora out, invece sarà Conti, per continui problemi alla caviglia, mentre a centrocampo dal primo minuto ci potrebbe essere, Locatelli al fianco di Kessiè o Suso, insieme a Bonaventura, che ormai sembra del tuttto guarito e pronto per tornare in campo. In attacco invece ci saranno Kalinic e Cutrone, preferito ancora una volta al portoghese Andre Silva.

Mentre l’Austria-Vienna di Fink, scenderà in campo con il modulo: 4-1-4-1, dove Monschein avrà la possibilità di entrare in campo già dal primo minuto della partita. La squadra austriaca si è qualificata al secondo posto nell’ultima edizione della Bundensliga e ha superato nei prelimari AEL Limassol ed Osijek.

Ecco nel dettaglio le due formazioni:

AUSTRIA VIENNA (4-1-4-1): Handzikic; De Paula, Kadiri, Westermann, Martschinko; Serbest; Tajouri, Holzhauser, Prokop, Pires; Monschein.
Allenatore: Fink.

MILAN (3-5-2): Donnarumma; Musacchio, Bonucci, Romagnoli; Calabria, Kessié, Locatelli, Bonaventura; Rodriguez; Cutrone, Kalinic.
Allenatore: Montella.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore

Thaira Momesso - La sconfitta di domenica contro la Lazio non me la sarei mai aspettata visto che il Milan aveva quasi l'assoluto possesso di palla; spero che giovedì le cose in Europa League cambino un po', perchè altrimenti la vedo dura passare il girone. Spero che il cambio di modulo risulti una scelta azzeccata da parte di Montella.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!