Iscriviti

Brasile-Spagna 3-0! E’ trionfo verdeoro al Maracanà

E' festa brasiliana al Maracanà! Il Brasile batte in casa i campioni del mondo e d'Europa ponendo fine al ciclo spagnolo.

Calcio
Pubblicato il 1 luglio 2013, alle ore 23:03

Mi piace
0
0
Brasile-Spagna 3-0! E’ trionfo verdeoro al Maracanà
Pubblicità

Brasile-Spagna 3-0! Il Brasile di Scolari stende con un secco 3-0 i campioni del mondo e d’ Europa in carica.

Il Brasile pone fine così all’egemonia delle furie rosse che non sono riuscite minimamente a imporre il proprio gioco, soccombendo ai colpi di Neymar, Fred e company.

Aiutati dal goal lampo di Fred, arrivato dopo soli 2 minuti dall’avvio e magnificamente supportati da uno splendido Maracanà in festa, i brasiliani hanno gestito la partita dal primo all’ultimo minuto in totale serenità. L’unico momento in cui la Spagna poteva riaprire la partita è stato il rigore  fallito da Sergio Ramos a metà ripresa.

Neymar si conferma campione indiscusso e gran trascinatore della sua nazionale. Ha saputo gestirsi egregiamente durante tutta la competizione reggendo una pressione pazzesca da parte dei media che da lui si aspettavano grandi prestazioni, principalmente per due motivi: la Confederations Cup 2013 si è giocata in Brasile ed era stato acquistato dal Barcellona poche settimane prima.

La Spagna, dopo 5 anni di egemonia assoluta, dovrà quindi ripartire da zero e ritrovare le giuste motivazioni per tornare a vincere come una volta. Non sarà facile dato che la maggior parte dei giocatori, che ha cominciato a collezionare trofei dall’Europeo 2008 fino alla Confederations Cup 2013, rappresenta ancora la nazionale spagnola e si sa quanto la fame di vittoria sia determinante nel calcio.

Altre notizie interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!