Iscriviti
scrivi

La dieta molecolare: come perdere peso e rinforzare le difese immunitarie

La dieta molecolare è una speciale dieta che vi consentirà di perdere peso in maniera equilibrata e allo stesso tempo rinforzare le proprie difese. Ecco i cibi da prediligere e quali no.

Benessere
Pubblicato il 22 febbraio 2017, alle ore 22:10

Mi piace
13
Preferiti
0
La dieta molecolare: come perdere peso e rinforzare le difese immunitarie
Pubblicità
Interessi da seguire

Perdere peso senza andare incontro ad alcune complicazioni a volte è difficile ma con questa nuova dieta molecolare i risultati sono soddisfacenti ed inoltre ha la capacità di rinforzare le proprie difese. Scopriamo insieme come.

I punti principali sui quali si basa la dieta molecolare sono nessun conteggio delle calorie, nessun cambio dell’ordine dei piatti, abituarsi a fare una colazione proteica e più attenzione al benessere del proprio intestino. Come ha dichiarato il professor Pier Luigi Rossi, ideatore di questa dieta, al centro di essa deve esserci la conoscenza di come funziona l’organismo: solo così si può perdere peso ed assicurare una salute metabolica.

Occorre capire il tipo di molecole che influenzano la composizione del sangue e quindi, l’accumulo di grasso. La chiave di questa dieta è non eliminare del tutto alcuni alimenti ma diminuirne l’assunzione e creare un buon rapporto tra proteine e carboidrati.

Nello schema messo a punto dal professore ci sono 4 giorni in cui ogni pasto ha la seguente caratteristica: per ogni grammo di proteine ce ne deve essere solo mezzo di carboidrati. In un solo giorno la proporzione si inverte e, poi si ricomincia con lo stesso schema 4+1.

Lo schema prevede l’inizio della dieta con un piatto di verdura cruda come finocchi, pomodori e cipolle tagliate molto fini. Essi formeranno nell’intestino tenue una sorta di protezione che diminuirà l’assorbimento del glucosio in arrivo con il piatto successivo, che può essere una porzione di carne, pesce, formaggio fresco, bresaola da accompagnare con cereali integrali come riso o farro che contengono meno carboidrati di pane o pasta. Infine, verdura cotta che permette un maggior assorbimento dei caroteni.

La dieta molecolare prevede 5 settimane alternando 4 giorni proteici e 1 glucidico. Questa dieta si occuperà di prendersi cura dell’intestino, un organo fondamentale se si vuole perdere peso e non riprenderlo una volta terminato il “sacrificio”.

Altre notizie interessanti
Cosa ne pensa l’autore

Federica Franco - Tutti i tipi di diete devono essere fatte secondo un criterio specifico e soprattutto devono essere seguite da un dietologo o da un nutrizionista che possa indirizzare la persona, dopo la lettura delle analisi, a scegliere cibi anziché altri. E' molto importante farsi seguire per evitare malori che possono diventare successivamente disturbi seri. Questo tipo di dieta, ideata dal Professor Rossi riesce ad accomunare la perdita di peso ed il rinforzo del sistema immunitario e di conseguenza delle difese. E' efficace ed i risultati sono ottimali.

Lascia un tuo commento
Commenti
Mariella Di Bacco

12 marzo 2017 - 23:04:59

Dove trovo la dieta? Grazie

0
Rispondi