Iscriviti

Ecco la vincitrice di Miss Chirurgia Estetica 2016, il concorso di bellezza che fa discutere

E' Valentina Nicoletti la nuova Miss Chirurgia Estetica 2016: la 31enne padovana ha sbaragliato la maggioratissima concorrenza, ricevendo la fascia di "miss" di uno dei concorsi di bellezza più discussi d'Italia.

Bellezza
Pubblicato il 30 agosto 2016, alle ore 14:00

Mi piace
1
0
Ecco la vincitrice di Miss Chirurgia Estetica 2016, il concorso di bellezza che fa discutere
Pubblicità

La nuova Miss Chirurgia Estetica 2016 è Valentina Nicoletti, prorompente 31enne proveniente da Mogliano Veneto, in provincia di Padova, premiata per il suo decoltée frutto non di una gentile concessione da parte di Madre Natura, bensì di un certosino lavoro di ingegneria del seno da parte del suo chirurgo di fiducia.

La Nicoletti è riuscita a vincere l’ambito riconoscimento dopo essere giunta in finale in qualità di Miss Maggiorata, stupendo i giudici con la procace perfezione di un seno rifatto a regola d’arte, quasi indistinguibile da uno naturale. Ed è proprio questa la discriminante principale del concorso: non viene premiata tanto la bellezza delle concorrenti, che rimane un fattore non ininfluente ma comunque secondario, quanto piuttosto l’operato del chirurgo di turno.

Tant’è che la stessa giuria è composta nientemeno che da professionisti del settore della chirurgia estetica, gente senz’altro dotata del dovuto occhio clinico per riuscire a distinguere ciò che è naturale da ciò che invece è stato ritoccato in sala operatoria.

Si tratta dunque di una serratissima competizione da giocarsi in tandem tra medico e modella, per arrivare a primeggiare in una selezione di bellezze rimodellate a suon di bisturi e laser. La finale è stata estenuante e si è composta di prove consistenti in sfilate in costumi da bagno, vestiti da sera e lingerie (tipiche dei concorsi di bellezza), che hanno impegnato le aspiranti reginette per oltre due ore.

Alla fine però a spuntarla è stata proprio Valentina Nicoletti, 31 anni e madre di due figli. Valentina aveva scelto di ricorrere alla chirurgia plastica per eliminare i segni delle due gravidanze che avevano iniziato a farla sentire a disagio con il suo corpo. Anche il suo seno, provato da quelle esperienze, non era più quello di un tempo, così la candidata aveva deciso di ricorrere ad una mastoplastica additiva per ridargli il tono e l’aspetto dei periodi migliori.

Imprenditrice a tempo pieno e modella per hobby, Valentina Nicoletti – grazie soprattutto al lavoro esemplare da parte del suo chirurgo – è stata quindi eletta la nuova Miss Chirurgia Estetica 2016. Ma le sue ambizioni non si fermano qui, perché il suo sogno ora è quello di aprire un Moulin Rouge in Italia.

Altri video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore

Filippo Di Stefano - Beh, complimenti ad entrambi, a lei ed al chirurgo. Che altro dire? Non vedo perché dovrei fare l'ipocrita nel definire la chirurgia estetica una pratica immorale, come amano fare i perbenisti. Anche perché poi la maggior parte di loro, quando adocchia due tette rifatte come si deve, non è che distolga lo sguardo. Fatto sta che l'avvenenza è una caratteristica, non un merito: la bellezza fisica fino a poco tempo fa non si poteva guadagnare (se non dimagrendo o scolpendo il proprio corpo, ma anche lì ci sono dei limiti fisiologici), era semplicemente data o non data in maniera arbitraria dai geni. Pertanto, se una persona vuole migliorare esteticamente qualcosa di sé che non le piace, dove starebbe il problema?

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!