Iscriviti

Camminare aiuta a diventare belle! All’arrembaggio!

Ogni donna guardandosi allo specchio, il 90% delle volte, non si piace e vorrebbe trovare una soluzione veloce ed efficace per migliorarsi...Un consiglio: iniziamo a camminare e avremo una prospettiva del tutto nuova!

Bellezza
Pubblicato il 24 luglio 2016, alle ore 19:21

Mi piace
3
1
Camminare aiuta a diventare belle! All’arrembaggio!
Pubblicità

Camminare fa bene e lo sanno tutti, ma spesso sottovalutiamo i benefici estetici che una sana passeggiata può donare.

Passeggiare all’aria aperta è un vero e proprio elisir di giovinezza e bellezza, soprattutto se riusciamo a farlo per almeno mezz’ora al giorno: l’importante, come sempre, è la costanza e l’impegno che ci metteremo.

Fare una passeggiata ogni giorno potrebbe sembrare un obiettivo difficile da realizzare, visto tutti gli impegni che quotidianamente abbiamo nella nostra vita ma, nonostante la routine incalzante, dovremmo imparare a utilizzare meno l’auto e a raggiungere a piedi le mete più vicine, a prendere le scale al posto dell’ascensore e, per aumentare i benefici della camminata, preferire la bicicletta come mezzo di trasporto: tutti accorgimenti che ci terranno in movimento che è proprio ciò che ci serve per star bene.

Camminare ci permette, prima di tutto, di tenere sotto controllo il nostro peso corporeo in quanto aiuta il nostro metabolismo a bruciare i grassi in eccesso ed è, in più, un ottimo alleato contro la cellulite, dato che aiuta a riattivare la circolazione. E quale donna non ha mai sofferto per questa “maledetta” condanna che affligge il genere femminile?! Camminare ci permetterà di riuscire a tornare in forma in poco tempo e farci sentire più in salute.

Ecco i tantissimi vantaggi del camminare

  • previene l’insorgenza del diabete di tipo due, anche in soggetti che sono familiarmente predisposti;
  • è stato studiato scientificamente che chi cammina tutti i giorni ha meno necessità, rispetto a chi conduce una vita sedentaria, di dover ricorrere all’utilizzo di medicinali o alla visita di un medico;
  • riduce il rischio di ictus;
  • allontana la depressione perché, mentre si cammina, il nostro corpo produce un ormone che si chiama endorfina che ci permette di rilassarci, di divertirci, di sentirci allegri;
  • è un valido aiuto per combattere il mal di schiena e gli acciacchi muscolari che ogni tanto ci colpiscono.

Ultimo aspetto positivo, e penso molto interessante per tutti noi, è che camminare è Gratis! Quindi saremo più belle, ci sentiremo meglio e non dovremo nemmeno spendere un euro.

Altri video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore

Chiara Lops - Penso che per tutte quelle persone che si sentono tristi e sole, in particolare perché si vedono grasse o non belle, sapere che c'è una via d'uscita così semplice al loro "non piacersi e sentirsi giù" sia importante. Dovremmo tutte scoprire i vantaggi di una camminata perché ci permette di migliorare fisicamente e di uscire all'aria aperta, di incontrare persone che magari da tanto tempo non vedevamo o magari di conoscerne di nuove, visto che sempre più spesso ci chiudiamo in casa davanti ad uno schermo e ci estraniamo dal mondo.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!