Iscriviti

NBA, le otto partite di sabato 8 aprile 2017

I Golden State Warriors conquistano la Western Conference con la vittoria sui New Orleans Pelicans. I Boston Celtics tallonano di nuovo i Cavaliers, mentre Damian Lillard con 59 punti trascina i Trail Blazers verso i playoff.

Basket
Pubblicato il 9 aprile 2017, alle ore 10:03

Mi piace
5
0
NBA, le otto partite di sabato 8 aprile 2017
Pubblicità

Nella notte della NBA di sabato 8 aprile 2017 si sono disputate otto partite. I Golden State Warriors, con la vittoria per 123 a 101 sui New Orleans Pelicans ottenuta grazie ad un super secondo tempo, conquistano in modo matematico la Western Conference e, di conseguenza, il fattore campo per i playoff.

Nei Warriors, Klay Thompson ottiene 20 punti e 3 rimbalzi mentre, nei Pelicans, Quinn Cook marca 22 punti e 3 assist.

I Boston Celtics vincono contro i Charlotte Hornets per 121 a 114 e si riportano sotto ai Cavaliers per la conquista del primo posto nella Eastern Conference. I Boston Celtics ottengono una bella vittoria grazie ad Isaiah Thomas, che mette a referto 32 punti e 6 rimbalzi; nei Charlotte Hornets Nicolas Batum segna 31 punti, 8 rimbalzi e 3 assist.

I Portland Trail Blazers battono gli Utah Jazz per 101 a 86 e si avvicinano ai playoff, ma a prendere la scena in questa partita è Damian Lillard, che segna la cifra impressionante di 59 punti, 6 rimbalzi e 5 assist, il record personale per un giocatore dei Trail Blazers. Nei Jazz Gordon Hayward segna 21 punti, 5 rimbalzi e 4 assist.

I Chicago Bulls perdono di misura contro il fanalino di coda Brooklyn Nets per 107 a 106 e si complicano di nuovo la vita per raggiungere i playoff. Ne approfittano i Miami Heat, che vincono per 106 a 103 contro i Washington Wizards, riportandosi a pari punti con i Chicago Bulls.

I Los Angeles Clippers trionfano contro dei San Antonio Spurs per 98 a 87, oramai certi della seconda posizione ad Ovest. Gli Indiana Pacers travolgono per 127 a 112 gli Orlando Magic sul loro parquet ed ottengono una vittoria chiave per l’accesso alla postseason. I Milwaukee Bucks vincono sui Philadelphia 76ers per 90 a 82 ed ottengono in modo matematico l’accesso al primo turno dei playoff.

Altri video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore

Claudio Bosisio - Damian Lillard trascina con una prova da record i Trail Blazers verso i playoff. I Trail Blazers, conquistando i playoff, andrebbero a sfidare i Golden State Warriors nel primo turno dei playoff NBA: una sfida proibitiva, quasi impossibile, ma certamente molto affascinante per i Trail Blazers, che dopo una rimonta eccezionale sulla zona playoff, coronerebbero una buona stagione con una sfida che, appunto, è quasi impossibile, ma per questo mantiene un fascino intatto per tutti i tifosi ed i giocatori di Portland.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!